Atletica: i campionati regionali allievi allo stadio Colombo

Appuntamento sabato 12 e domenica 13 settembre: in pista (e sulle pedane) oltre 600 atleti tra i migliori della Lombardia

Osa Saronno

Sabato 12 e domenica 13 settembre, allo Stadio Colombo/Gianetti di via Biffi, si svolgeranno i Campionati Regionali individuali di Atletica Leggera, categoria allieve/allievi. Un evento di una notevole importanza, dato che saranno in pista (e sulle pedane) oltre 600 atleti tra i migliori della Lombardia, per un programma gare che spazierà dai 110 hs alla staffetta 4×400 metri.

OSA Saronno, storica società saronnese e padrona di casa, sarà presente con atleti di rilievo come Arianna Biazzi (200 e 400), Bruschi nel giavellotto, Sala nei 200, Pupi nei 3000 siepi. E poi Colombo, Monolo e molti altri. Da tenere d’occhio anche le staffette a conclusione delle due giornate. L’impegno profuso da OSA Saronno sarà, come al solito, notevolissimo. È grazie alle impeccabili capacità organizzative della società, infatti, che la pista di Saronno viene scelta tra tutte le altre disponibili in Lombardia quando si tratta di gare di un certo rilievo, nonostante l’evidente necessità di lavori di manutenzione e rifacimento. OSA è una società che opera da 60 anni sul
territorio e che ha dato all’Italia campioni mondiali e ottimi piazzamenti ai campionati europei, in tempi recenti con Lorenzo Perini sui 110 hs, oltre a diversi campioni nazionali nelle varie specialità, sia all’aperto sia indoor.

Per questa ragione, OSA Saronno invita tutti i cittadini a venire allo stadio Colombo/Gianetti, questo fine settimana dalle ore 15, per vivere una due giorni in cui a tenere banco sarà la regina degli sport, l’atletica leggera, facendo il tifo per i numerosi atleti saronnesi impegnati sul campo.

Manuel Sgarella
manuel.sgarella@varesenews.it

 

Raccontiamo storie. Lo facciamo con passione, ascoltando le persone e le loro necessità. Cerchiamo sempre un confronto per poter crescere. Per farlo insieme a noi, abbonati a VareseNews. 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Settembre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.