Bpm-Pro Recco, la sfida da “paura” di Halloween

Prima della partita di cartello del massimo campionato di pallanuoto tante iniziative per i più piccoli

piscina manara bpm sport management

Si avvicina il match clou della 5ª giornata del Campionato Italiano di Serie A1. La BPM Sport Management è pronta ad ospitare, alle Piscine Manara di Busto Arsizio, i Campioni d’Italia della Pro Recco. Fischio d’inizio alle ore 20:50 (la partita sarà trasmessa in differita su Rai Sport 2 alle ore 22).

Sarà un pomeriggio ricco di appuntamenti. La festa di Halloween comincerà a partire dalle 17:30 con l’apertura delle tribune a tutti i bambini e genitori e con lo Show di Radio Busto Live.

A seguire, alle ore 18:30, scenderanno in vasca, per un’esibizione, le squadre Under 14 di Sport Management. Non mancheranno le degustazioni offerte dai partner delle Piscine Manara: dalle 19 ci saranno le “Paurose Degustazioni” con il ristorante La Rava e La Fava e il “Sushi da Brivido” in area hospitality di Yoko Kimura, mentre dalle 20 si potranno assaggiare i Macarons “da Urlo” di Bisto Pasticceria. Ovviamente l’invito per tutti i tifosi, grandi e piccini, è quello di venire mascherati per partecipare alla premiazione della “Maschera più Terrificante”.

Prima del match sarà premiato, nell’ambito dell’iniziativa “Uno di Noi”, l’ospite della serata: Paolo Brosio. Il noto giornalista e conduttore televisivo sarà presente alla Piscine Manara anche per presentare il suo libro, I Misteri di Maria, disponibile nel corner della storica cartolibreria cittadina Boragno.

Ma la solidarietà sarà l’aspetto più importante della serata. Infatti parte dell’incasso della partita, considerata il big match della 5ª giornata di campionato, sarà devoluto a due progetti.

Il primo è “Mattone del Cuore”, ideato e presentato dall’Associazione Onlus Olimpiadi del Cuore di Maria, fondata dallo stesso Brosio per costruire il primo Pronto Soccorso ospedaliero di Medjugorje. Il secondo è il Progetto Orfani e Anziani abbandonati dei Comuni della Bosnia Erzegovina e delle periferie di Sarajevo.

Dunque BPM Sport Management – Pro Recco si conferma la partita della solidarietà. Anche lo scorso anno, infatti, l’incasso fu devoluto interamente in beneficenza, per l’esattezza alla popolazione ligure colpita dall’alluvione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 ottobre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore