Quantcast

Rassegna di Musica Sacra, domenica il primo concerto

Inizierà domenica 8 novembre il ciclo di concerti di musica sacra. Primo appuntamento nella chiesa di Sant'Edoardo

musica sacra

Prende il via domenica 8 novembre la VII° rassegna di Musica Sacra, manifestazione che raccoglie l’eredità e continua la tradizionale proposta della rassegna di Musica Organistica e Polifonica conclusasi nel 2008 con la XXX° edizione.

Organizzata dal maestro Sergio Paolini con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale, la rassegna propone tre concerti di alta qualità che si svolgeranno in tre importanti chiese della Città – la Chiesa di Sant’Edoardo per l’overture, il Santuario di Santa Maria e la Chiesa del Sacro Cuore (Frati) – nelle domeniche pomeriggio dell’8, 15 e 22 novembre alle ore 16.00.

Il programma non trascura la volontà di sensibilizzare e diffondere la cultura della musica organistica tra i giovani: anche quest’anno sono state infatti proposte agli alunni delle scuole cittadine delle lezioni-concerto, coordinate dal Maestro Sergio Paolini, che si svolgono in Basilica di San Giovanni. L’ingresso ai concerti è libero e gratuito.

Programma

Domenica 8 novembre ore 16.00 Chiesa S. Edoardo
Coro da Camera di Varese
Direttore Gabriele Conti
Musiche di C. Monteverdi – J.S. Bach – D. Scarlatti –  F. Mendelssohn –  A.  Bruckner –  J. Rheinberger 

Domenica 15 novembre ore 16.00 Chiesa Santa Maria
Trio “Andrea Palladio”
Oboe: Michele Antonello – Fagotto: Steno Boesso Organo: Enrico Zanovello
Musiche di G. B. Platti – J. F. Fash – G. P. Telemann – D. Cimoso – L.J.A. Lefebure Wely – E. Jancourt

Domenica 22 novembre ore 16.00 Chiesa Sacro Cuore (Frati)
Organista Sergio Paolini
Musiche di J. Pachelbel – J. S. Bach – M.E. Bossi – G. A. Merkel – J. Rheinberger – P. A. Yon

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 novembre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore