Arresti in Regione, Galimberti: “Avviare stagione di discontinuità”

“È triste leggere sui giornali il nome del nostro territorio collegato a gravi inchieste di questo genere”. Così Davide Galimberti, candidato sindaco per il centro sinistra a Varese a commento dell'arresto di Fabio Rizzi

Davide Galimberti

“E’ triste leggere sui giornali il nome del nostro territorio collegato a gravi inchieste di questo genere”. Così Davide Galimberti, candidato sindaco per il centro sinistra a Varese a commento degli arresti che questa mattina hanno coinvolto la Regione Lombardia e alcuni esponenti leghisti del varesotto.

“Sono garantista, come già affermato in altre occasioni, e anche in questo caso attenderemo che la giustizia faccia il proprio lavoro. Ma oggi non possiamo non costatare quanto sia urgente avviare una stagione di discontinuità perché i futuri titoli dei giornali possano essere legati alla  bellezza, alle capacità e alle eccellenze dei nostri territori”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Febbraio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.