Infortuni al femminile, l’Anmil celebra la Festa della Donna

In occasione della giornata dedicata alle donne l'associazione organizza un incontro per parlare di sicurezza sui luoghi di lavoro

mimosa festa della donna

Come è ormai tradizione da oltre un decennio, in occasione della Festa della Donna, l’ANMIL promuove iniziative volte a richiamare appunto l’attenzione sulle donne che sono sempre più protagoniste del mondo del lavoro e purtroppo, sempre più spesso, anche vittime di incidenti.

L’Anmil sede Territoriale di Varese organizza, sabato 5 marzo 2016 alle ore 10 presso la sede di Gallarate in via Sommariva 3, un convegno dedicato alla tematica degli infortuni al femminile in correlazione alla celebrazione della festa della donna.

A tale evento parteciperanno: la vice direttrice dell’ Inail di Varese Maria Pettinari, il Presidente Anmil Varese Antonio Di Bella, il consulente legale Anmil di Varese Mauro Dalla Chiesa, il vice presidente Anmil Lombardia Luigi Feliciani e la psicologa Debora Nogara.

L’Anmil di Varese ha creato da quest’anno un gruppo donne, nato con lo specifico compito di promuovere iniziative a favore delle donne infortunate sul lavoro, associate e non, individuando le particolari esigenze ed aspettative di quest’ultime. Donne che ascoltano le donne quindi, in una dialettica che si rende particolarmente produttiva grazie a quell’empatia, che si crea tra persone, che hanno condiviso lo stesso trauma.
In occasione di questa commemorazione l’Associazione organizza conferenze e presentazione di studi o ricerche.

Orlando Mastrillo
orlando.mastrillo@varesenews.it

Un cittadino bene informato vive meglio nella propria comunità. La buona informazione ha un valore. Se pensi che VareseNews faccia una buona informazione, sostienici!

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Febbraio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.