“Pedemontana: a quando la green way nel Parco del Lura?”

La domanda posta da Fiab Ciclicità Saronno che torna sull'argomento dopo l'apertura della tratta Lomazzo-Lentate dell'autostrada

Nuovo sentiero nel Parco del Lura

«A quando la green way nel Parco del Lura che doveva realizzare Pedemontana?» La domanda la pone Fiab Ciclicità Saronno che torna sull’argomento dopo l’apertura della tratta Lomazzo-Lentate, avvenuta il 5 novembre 2015. «A seguito dell’apertura del cantiere, in data 3 giugno 2015 la del Parco del Lura posta tra Rovellasca e Lomazzo fu chiusa al traffico ciclopedonale». Ma dopo l’inaugurazione «la strada in sterrato a tutt’oggi resta chiusa, inibendo così da circa 8 mesi la regolare fruizione Nord-Sud ai frequentatori del Parco, e della green way non c’è traccia».

«Ci siamo interessati con il Parco del Lura che ha confermato di avere da tempo sollecitato la Direzione della Pedemontana a consegnare definitivamente la green way e relative opere compensative o, in attesa del loro completamento e collaudo, almeno del raccordo provvisorio, così da far riprendere la viabilità in questo tratto posto nel territorio del Comune di Rovellasca. A nulla, ci dicono, sono servite sinora le richieste e i solleciti del Parco e del Comune di Rovellasca».

«Il 5 novembre 2015, in occasione dell’inaugurazione di questa tratta B1 della Pedemontana, il presidente Maroni ha dichiarato: “Ci sono stati problemi con il territorio, alcuni sono già stati affrontati insieme alla Società Pedemontana, perché noi siamo molto attenti alle esigenze del territorio e alle realizzazione delle opere compensative. Per esempio, stamattina, è stata inaugurata la Tangenzialina di Lazzate. Abbiamo già realizzato molte opere compensative e altre ne faremo e proseguirà il confronto tra il territorio e la Società Pedemontana”. Dato che la Pedemontana ha deturpato per sempre un vasto territorio in cui spiccano le aree del Bosco della Moronera e del Parco del Lura, chiediamo quindi al presidente Maroni e a Pedemontana:  a quando almeno la realizzazione della green way e delle opere compensative nel Parco del Lura a carico di Pedemontana?»

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 febbraio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Felice

    Ma quale Greenway? La Greenway è la parolina magica usata per far accettare anche ai creduloni e agli illusi che dopo aver cementificato per bene e tagliato decine di migliaia di piante qualcuno si prenda la briga di non far sembrare questo territorio come attraversata da una tromba d’aria.

    Mi raccomando…votateli ancora questi lombardi DOC/IGP.

Segnala Errore