Auto contro camion in via Gasparotto, traffico in tilt

Un mezzo pesante ed un’auto si sono scontrati intorno alle 12.30 di oggi, martedì 22 marzo, provocando disagi al traffico in un’ora di passaggio

Incidente in corrispondenza del ponte della ferrovia in via Gasparotto a Varese.

Galleria fotografica

Incidente nel sottopasso di via Gasparotto 4 di 10

Un mezzo pesante ed un’auto si sono scontrati intorno alle 12.30 di oggi, martedì 22 marzo, provocando disagi al traffico in un’ora di passaggio. Bloccati su viale Europa anche quattro bus scolastici diretti nei comuni intorno a Varese. La strada è stata chiusa da viale Europa in direzione via Gasparotto: il traffico è tornato scorrevole intorno alle 14.30.

Sul posto si sono portati i vigili del fuoco e gli uomini di polizia locale e stradale per regolare la viabilità intasata e rimuovere i due mezzi dalla strada.

La guidatrice dell’auto è stata trasportata in ospedale: le sue condizioni non sarebbero gravi.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Marzo 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Incidente nel sottopasso di via Gasparotto 4 di 10

Video

Auto contro camion in via Gasparotto, traffico in tilt 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.