Don Francesco Corti: «Successi della scuola di San Salvatore sono del progetto, non solo di Marilena Ferrario»

Con un comunicato in qualità di presidente della Scuola Materna, il parroco di Malnate risponde al comunicato di Forza Italia

scuola galbani san salvatore malnate

In merito al nostro articolo riguardante la possibile candidatura per le prossime elezioni amministrative di Marilena Ferrario per Forza Italia, nel quale avevamo trasmesso un comunicato del partito, riceviamo e pubblichiamo una precisazione proveniente dalla scuola materna parrocchiale di San Salvatore, nella persona del presidente, Don Francesco Corti.

Questo il comunicato:

In merito al comunicato apparso nell’articolo di Varese News sulla scelta operata da FI di candidare Marilena Ferrario alla carica di sindaco del comune di Malnate, corre obbligo di alcune precisazioni: innanzitutto ognuno è libero e autonomo di fare quello che ritiene più opportuno e giusto. Ma deve essere ben chiaro che la Scuola Materna Parrocchiale di San Salvatore non fa politica né tanto meno si schiera per un candidato. Se oggi la scuola sta acquistando credibilità agli occhi degli utenti questo è dovuto essenzialmente alla condivisione di un progetto educativo e alla sinergia di tutte le forze messe in campo, a partire dalla stessa comunità parrocchiale che ha investito risorse umane ed economiche per la sua sopravvivenza. I miglioramenti apportati sono evidenti dalla presenza di personale qualificato alla collaborazione dei genitori che si stanno adoperando per la crescita armonica e completa dei loro figli e a quanti in modo disinteressato lavorano senza mettersi in mostra e credono fermamente in tale progetto.

Il Presidente della Scuola Materna

Francesco Mazzoleni
francesco.mazzoleni@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.