Gli allievi dell’Istituto Tecnico Commerciale “G. Zappa” di Saronno in visita al Consiglio regionale

35 alunni delle classi II^ Geometri dell’Istituto Tecnico Commerciale “Gino Zappa” di Saronno (VA) sono stati ospiti del Consiglio regionale della Lombardia

corteo studenti saronno dicembre 2012 zappa

Oggi 35 alunni delle classi II^ Geometri dell’Istituto Tecnico Commerciale “Gino Zappa” di Saronno (VA) sono stati ospiti del Consiglio regionale della Lombardia per una visita didattica. Ad accogliere gli studenti, il consigliere Fabio Pizzul (PD).

Le ragazze e i ragazzi, accompagnati dai professori Ambrogio Castiglioni, Stefania Tassetto e Danila Gliuliani, sono stati ricevuti in Aula consiliare, dove hanno preso posto tra i banchi dei consiglieri regionali e dove sono stati loro illustrati i compiti e il funzionamento dell’Assemblea legislativa, con particolare attenzione ai passaggi relativi alla stesura e l’approvazione delle leggi regionale, gli àmbiti di competenza della Regione, il ruolo parlamentare dell’Assemblea.

Gli studenti I ragazzi hanno poi potuto sperimentare le modalità di voto elettronico in dotazione all’Aula, discutendo e approvando alcune loro proposte, tra cui la richiesta di wi-fi gratuito nella scuola.

Quindi una visita al Belvedere del 31° piano, da dove i giovani ospiti hanno potuto spaziare con lo sguardo sulla città e conoscere la storia e il significato architettonico e culturale del grattacielo di Giò Ponti, sede dell’Assemblea legislativa della Lombardia.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.