“Oggi vado a piedi”, al via la nuova linea del Pedibus

Dal 22 marzo l'iniziativa organizzata dal Comitato Genitori di Carnago e Rovate per promuovere l'andare a scuola a piedi

pedibus porto ceresio ottobre 2015

“Oggi vado a piedi – Green day”. È la giornata in programma il 22 marzo organizzata dal Comitato Genitori di Carnago e Rovate, per promuovere l’andare a scuola a piedi.

«Come già in molti altri paesi, anche a Carnago da Novembre 2015 è stato attivato un servizio Piedibus, gestito dal Comitato Genitori, con l’adesione di circa 40 bambini fino ad ora – spiegano dal gruppo -. Per dare valore al servizio e per mostrare come sia possibile andare a scuola a piedi, con vantaggi per ambiente, salute, indipendenza dei bambini e traffico, il prossimo 22 marzo, con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale di Carnago, sarà attivata una linea supplementare di Piedbus ( dalla piazza Falcone e Borsellino) e sarà chiuso, per il solo orario di ingresso della Scuola, l’ultimo tratto di via Roma, in modo da rendere obbligatorio, per un giorno, fare almeno un piccolo tratto di strada a piedi, con la guida di alcuni genitori ed insegnanti volontari».

«Speriamo che questa iniziativa – concludono -, che si inserisce nell’ambito del progetto “Green School”, cui la scuola primaria di Carnago ha aderito in accordo con Amministrazione Comunale, contribuisca ad aumentare l’adesione al Piedibus».

Manuel Sgarella
manuel.sgarella@varesenews.it

 

Raccontiamo storie. Lo facciamo con passione, ascoltando le persone e le loro necessità. Cerchiamo sempre un confronto per poter crescere. Per farlo insieme a noi, abbonati a VareseNews. 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.