Striscia la notizia in difesa delle piste ciclabili della città

L'inviato in bicicletta Vittorio Brumotti definisce la pista ciclopedonale di viale Belforte «un percorso di guerra»

viale belforte auto parcheggiate su pista ciclabile sicurezza strade varese

Vittorio Brumotti, il noto inviato su due ruote di Striscia la notizia, è arrivato in città per bacchettare i cittadini indisciplinati che continuano a parcheggiare le loro macchine sulle piste ciclopedonali. Brumotti ha fatto un salto in viale Belforte e in poche centinaia di metri ha dovuto interrompere per ben 10 volte la sua corsa in bicicletta. Intervistati, i protagonisti del parcheggio selvaggio hanno accampato qualche scusa («È solo per 5 minuti…») mentre il comando di polizia municipale ha confermato che nonostante multe salate, fino a 81 euro, gli indisciplinati rimangono tali.

Guarda il video http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/pista-30-ciclabile_25219.shtml

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da massimogiuseppe_mentasti

    Non riesco a capire come si possano chiamare piste ciclabili quelle di Varese. Non tanto per la auto parcheggiate ma per la loro conformazione. Partono, poi si interrompono improvvisamente, poi riprendono e non si sa dove finiscano… Io spesso mi reco al lavoro in bicicletta consapevole di rischiare la pelle ogni volta…

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.