Teatro Città di Legnano “Talisio Tirinnanzi”: il 31 marzo l’inaugurazione

l giorno 31 marzo 2016, alle ore 21, l'Amministrazione comunale consegnerà alla cittadinanza l'utilizzo di una struttura teatrale di grande prestigio durante un evento inaugurale

varie

E’ iniziato il conto alla rovescia per l’inaugurazione del rinnovato Teatro Legnano che porterà il nome di Teatro Città di Legnano “Talisio Tirinnanzi”. Il giorno 31 marzo 2016, alle ore 21, l’Amministrazione comunale consegnerà alla cittadinanza l’utilizzo di una struttura teatrale di grande prestigio durante un evento inaugurale che si svolgerà alla presenza di istituzioni, personalità del modo culturale, autorità e cittadini.

Il Teatro assumerà la denominazione “Teatro Città di Legnano – Talisio Tirinnanzi” in memoria dell’illustre cittadino legnanese.

Per partecipare alla serata inaugurale è necessario prenotarsi, a partire dal 24 marzo 2016, seguendo le seguenti modalità:

–  on line su: http://csbno.cosedafare.net/

–  oppure recandosi direttamente presso la Biblioteca Civica di Legnano, via Cavour 3, durante gli orari di apertura. Per informazioni: 0331.456487.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.