Giochi pubblici proprio per tutti a Varese: stanziati 400 mila euro

Giochi inclusivi adatti anche ai disabili, risistemazione dei campetti, adeguamento di 46 aree, anche nelle scuole: ecco l'oggetto dell'opera di manutenzione straordinaria per i bimbi varesini

Giardini, parchetti rionali, spazi verdi delle scuole e campetti sportivi: sono stati illustrati oggi a Villa Mylius, con il sindaco Attilio Fontana, l’assessore alla Tutela Ambientale Riccardo Santinon, il consigliere Giacomo Cosentino e la capo attività Valeria Marinoni, i lavori per la manutenzione delle 46 aree gioco della città, comprese quelle all’interno delle scuole.

Galleria fotografica

Giochi inclisivi a Villa Mylius 4 di 9

Una manutenzione che guarda sopratutto alla disabilità e alle difficoltà motorie con giochi inclusivi – come la nuova giostrina adatta anche ai bambini disabili che a Villa Mylius è stata posizionata nei mesi scorsi – ma che pensa anche ai ragazzi con il riadeguamento di tre parchetti ormai un po’ obsoleti:  in via Duse, in via Sette Termini e a Villa Augusta.

Saranno sistemate altre 13 aree, oltre appunto a Vlla Mylius e al Parco della Guaralda, in via Fusinato, via Osoppo, via brunico Ex Molina, via Pista Vecchia, via Appiani/via Cimabue, Parco Mantegazza, Villa Toeplitz, via Duse, via del Gaggio Scuola Baracca, Parco Zanzi, Parco Perelli, Giardini Estensi.

«Un investimento importante – ha spiegato Santinon – pari a 420 mila euro, affidato dopo il bando con ribasso al 34%, a 370mila euro. Un progetto che coinvolge come si vede soprattutto le zone rionali, e pensa anche ai parchett».

Queste le 46 aree interessate dalla manutenzione, più o meno intensa:

1 Parco Perelli – Biumo Inferiore
2 Giardini Estensi – Centro
3 Giardino Area Cagna – Biumo Inferiore
4 Parco lacuale L.Zanzi – Schiranna
5 Giardino del Barnabà – Bobbiate
6  Campo sportivo e giardino via Duse – Bobbiate
7 Scuola primaria “F. Baracca” – Capolago
8 Parco di Villa Toeplitz – S. Ambrogio
9 Giardino delle ex Officine – S. Ambrogio
10 Area verde via Calcinessa – Masnago
11 Scuola primaria “Settembrini” – Velate
12 Giardino via Cirene – Fogliaro
13 Parco di Villa Mylius – Miogni
14 Giardino in località Rasa – Rasa
15 Parco Mantegazza – Masnago
16 Giardino via Appiani-via Cimabue –  Sangallo
17 Giardino via Carrano –  Avigno
18 Giardino via Monsignor Proserpio – Masnago
19 Giardino via Piermarini –  Sangallo
20 Giardino via Pista Vecchia – Masnago
21 Area verde via Anna Frank- Montello
22 Giardino via Brunico ex Molina – Belforte
23 Giardino via Merano – Valle Olona
24 Area verde via Val Camonica – San Fermo
25 Asilo nido “P. e G. Marzoli” – San Fermo
26 Scuola dell’infanzia “Don Papetti” – San Fermo
27 Centro Grilli – San Fermo
28 Area verde via Val Camonica – via Valtellina – San Fermo
29 Area verde via Sette Termini – San Fermo
30Giardino c/o impianti sportivi via Pergine – San Fermo
31 Giardino via VIII Marzo – San Fermo
32 Parco di Villa Augusta –  Giubiano
33 Giardino Piazza De Salvo – Bustecche
34 Giardino via Santa Maria Maddalena – Bizzozero
35 Aree verdi via Fusinato/via Majano – Bustecche
36 Scuola materna M.L. Verga – Calcinate del Pesce, Via Maggiora – Calcinate del Pesce
37 Scuola materna Don Lorenzo Milani – Brunella
38Scuola materna Trolli – Avigno
39 Scuola materna Ronchetto Fè – Aguggiari
40 Scuola materna Dalla Chiesa – via Marzorati- quartiere Bellotti
41 Scuola materna Collodi – Belforte
42 Asilo nido v. Jacopino da Tradate – Bizzozero
43 Scuola materna Rodari – Giubiano
44 Asilo nido “Lo scarabocchio” – Aguggiari
45 Scuola materna Lovera – Capolago
46 Asilo nido Le costellazioni – Giubiano

 

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 18 maggio 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Giochi inclisivi a Villa Mylius 4 di 9

Video

Giochi pubblici proprio per tutti a Varese: stanziati 400 mila euro 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore