Gli studenti del Cairoli, inviati al Festival di Cannes

Gli alunni della IID vivranno cinque giorni a Cannes. Scriveranno per il blog di FilmStudio '90 Cinequanon e per Varesenews. Ci parleranno dei film ma anche del clima e dei colori del festival

inviati al festival di Cannes

Più di uno stage, meglio di una vacanza. Per i ragazzi di IID del liceo Cairoli di Varese , la prossima sarà una settimana ad alto impatto emotivo: saranno inviati a Cannes in qualità di “critici cinematografici” per la 69esima edizione del festival. 

L’esperienza è stata a lungo preparata: loro sono studenti del corso ESABAC, che dà la possibilità di ottenere il doppio titolo di maturità italiano e francese, inoltre, hanno seguito un percorso di approfondimento sul cinema grazie al progetto “Cinema: istruzioni per l’uso” realizzato da Filmstudio ’90 che ha deciso di affidar loro una sezione del  blog: Cinequanon

Accompagnati dai professori Angela Todisco e Carlo Zerba, vivranno da domenica a giovedì in quella che sarà la capitale del cinema mondiale. Potranno accedere ( a piccoli gruppi per motivi di sicurezza) alle proiezioni del concorso, fare interviste, girare per le vie e assistere alle passerelle del “red carpet”.

Giornate piene alla scoperta del magico mondo della cinematografia, tra star e starlette : « Abbiamo voluto introdurre nell’offerta formativa un approfondimento dell’immagine che nel percorso liceale classico manca – spiega la docente Todisco – Ben 87 studenti hanno partecipato agli incontri condotti da Alessandro Greco di Film Studio ’90. Hanno visionato tre film, ne hanno approfondito l’aspetto critico. E , vista la loro formazione, abbiamo voluto che tutto ciò avesse una rielaborazione scritta».

Anima del viaggio è il docente di francese Zerba che da anni porta i ragazzi a vedere una proiezione del festival: « È la prima volta che viviamo un’esperienza così lunga e intesa. E tutto ciò grazie agli organizzatori del festival che hanno un’attenzione speciale per i ragazzi. Inoltre alloggeremo al liceo internazionale di Valbonne, un centro studentesco molto grande dove gli studenti avranno modo anche di confrontarsi con coetanei di altri stati».

Partenza, dunque, domenica 15 maggio: « Per noi è un progetto di continuità – spiega Alessandro Leone – abbiamo pensato di formare nuove figure di appassionati e conoscitori del cinema con la speranza che proseguano con noi nel lavoro di critico».

I ragazzi si stanno organizzando: chi seguirà le proiezioni e scriverà le recensioni, insieme al critico ufficiale di Film Studio ’90 Nicola Falcinella, chi farà le interviste a caldo agli spettatori, chi girerà per la città cogliendone clima, umori e colori.

Il diario di Cannes sarà ospitato anche sulle nostre pagine: una visione alternativa alle recensioni ufficiali, tutta made in Cairoli.

di
Pubblicato il 11 maggio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore