La Girometta “tecnologica” premia i fondatori di Elmec

Premiati Clemente Ballerio e Cesare Corti, gli uomini che nel 1971 hanno fondato la Elmec. Una targa è stata consegnata anche al sindaco Attilio Fontana

Girometta 2016, la consegna dei premi

«Sono imprenditori, sono varesini, sono sportivi». Con queste motivazioni la Famiglia Bosina ha deciso di conferire al ragioniere Clemente Ballerio e all’ingengnere Cesare Corti la Girometta d’oro per il 2016. I due imprenditori sono i fondatori della Elmec, l’azienda nata nel 1971 e da sempre all’avanguardia nel settore della tecnologia e dell’informatica.

Galleria fotografica

Girometta 2016, la consegna dei premi 4 di 21

«Siamo molto onorati per questo premio» ha commentato Cesare Corti che ha ricordato come «da sempre abbiamo cercato di sostenere la formazione dei giovani, lo sport e la cultura» con un’azienda sempre all’avanguardia. Nel messaggio letto durante la cerimonia a Palazzo Estense i due imprenditori hanno voluto ringraziare «le nostre mogli, che ci hanno sempre permesso di concentrarci sull’azienda» e anche «i nostri 7 figli che oggi, tutti, stanno portato avanti la Elmec». Un pensiero è stato rivolto anche ai tanti dipendenti che in questi 40 anni hanno lavorato con «grande capacità professionale e attaccamento al lavoro».

L’appuntamento è stato anche l’occasione per consegnare altri premi e riconoscimenti. La famiglia Bosina ha voluto consegnare una targa al sindaco Attilio Fontana alla vigilia del suo decennale mandato alla guida della città. «Questi sono giorni molto importanti per la nostra città -ha commentato il primo cittadino- e Varese sta mostrando la sua faccia migliore». Fontana cita iniziative come l’affollata cena solidale di sabato sera che è stata «la rappresentazione di una città di cui essere molto orgogliosi».

Orgogli varesini sono stati anche gli altri premiati nel corso della mattinata: Aldo Steffenini, maestro del lavoro, un discendente di Galileo Ferraris, l’uomo che ha inventato il campo magnetico rotante e ha rivoluzionato il motore elettrico e Annarosa Gervasini, titolare della storica drogheria di piazza Beccaria a Varese. «Sono molto felice ed onorata -ha commentato- perché ci vuole una grande passione e molta costanza per un negozio come il mio» che nonostante l’età «da 25 anni mando avanti da sola per la grande utilità del servizio e per il rapporto di amicizia verso i clienti».

Dopo la cerimonia, il tradizionale corteo per le vie del centro di Varese ha spostato la festa nella basilica di San Vittore dove è arrivata la fiaccola che nel corso della mattinata ha toccato tutti i quartieri della città. Ecco il video della diretta con cui vi abbiamo raccontato la festa

Marco Corso
marco.corso@varesenews.it

Cerco di essere sempre dove c’è qualcosa da raccontare o da scoprire. Sostieni VareseNews per essere l’energia che permette di continuare a farlo.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Maggio 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Girometta 2016, la consegna dei premi 4 di 21

Video

La Girometta “tecnologica” premia i fondatori di Elmec 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.