L’Icma fa festa, 12 diplomati e il nuovo direttore Minnie Ferrara

La produttrice e docente della Civica scuola di Cinema di Milano prende il posto di Andrea W. Castellanza alla guida dell'istituto Antonioni. Cerimonia di consegna dei diplomi nel giardino di Villa Calcaterra

icma villa calcaterra

È tempo di festeggiamenti all’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni di Busto Arsizio. Finiti i corsi e superati gli esami finali, gli allievi che hanno terminato il loro percorso di studi riceveranno il diploma domenica 26 giugno alle 21 nel parco di Villa Calcaterra, sede dell’Istituto (via Magenta 70).

Dopo il saluto del Sindaco di Busto Arsizio Emanuele Antonelli, il presidente della Fondazione Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni, Alessandro Munari, traccerà un bilancio delle attività appena concluse e procederà alla consegna degli attestati.
Dodici in totale i diplomandi dell’anno accademico 2015-2016: Simone Bisanzio, Diana Bologna, Raffaello Colombi, Alessandro Panarello e Michael Ponta in recitazione, Juan Bustamante, Giacomo Carnaghi, Alessia Colombo, Alessandra Coratella, Mattia De Blasi, Diletta Faraoni e Isotta Santus in regia.

Come ogni anno, verranno assegnati due premi speciali: alla miglior regia e alla miglior interpretazione. Lo spettacolo dei diplomandi in recitazione, due atti unici di Dario Fo, è andato in scena martedì 21 giugno al teatro Sant’Anna, con la regia di Nicola Tosi, mentre i cortometraggi di tesi degli allievi in regia verranno proiettati al termine della cerimonia.

Verrà anche riproposto il cortometraggio Rugby a regola d’arte, prodotto dall’Istituto Antonioni per Mediafriends Onlus e diretto da Andrea W. Castellanza, presentato in anteprima al Baff 2016, che andrà in onda sabato 25 giugno in seconda serata su La5 e domenica 26 giugno alle ore 13 su Iris.

La serata sarà l’occasione per ringraziare il direttore uscente, Andrea W. Castellanza, e dare il benvenuto a Minnie Ferrara, produttrice, docente universitaria allo Iulm e alla Civica scuola di Cinema di Milano, consigliere nel Cda della Film Commission Lombardia, che gli subentra.

Tra gli ospiti attesi domenica, per motivare i diplomandi all’esordio nella loro futura professione, il regista Francesco Fei.
L’ingresso è libero. In caso di maltempo la cerimonia si terrà presso la Sala Tramogge dei Molini Marzoli (Vicolo Molino 2), sempre a Busto Arsizio.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 23 giugno 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore