Sciopero del Servizio Igiene Urbana: possibili disagi nella raccolta dei rifiuti

Mercoledì 15 giugno 2016 le organizzazioni sindacali hanno proclamato uno sciopero nazionale. In alcuni comuni non è garantito il servizio di raccolta dei rifiuti

Avarie

Mercoledì 15 giugno 2016 le organizzazioni sindacali hanno proclamato uno sciopero nazionale del settore del Servizio Igiene Urbana per l’intera giornata, per tutti i turni di lavoro.

In provincia i comuni interessati dallo sciopero sono: Varese, Cantello, Induno Olona, Arcisate, Porto Ceresio e Bisuschio.

Lo sciopero dichiarato potrebbe, a seconda dei servizi previsti in ciascun comune per la giornata di mercoledì, determinare presso i Clienti la mancata raccolta dei rifiuti e delle raccolte differenziate. Lo spazzamento in programma potrebbe non essere completato.

Vengono comunque garantiti la raccolta e il trasporto di: rifiuti solidi urbani prodotti da ospedali e case di cura, utenze scolastiche, comunità, mercati grossisti ortofrutticoli pubblici e/o privati; siringhe, rifiuti tossici e nocivi; tutti i rifiuti oggetto di segnalazione dell’autorità sanitaria e/o di pubblica sicurezza.

I Centri di raccolta in Varese, Cantello, Induno Olona, Arcisate, Porto Ceresio e Bisuschio saranno chiusi.

Aspem invita i a rimuovere dai luoghi e dalle aree pubbliche i sacchi che non venissero ritirati e i contenitori delle raccolte differenziate non vuotati o ritirati.

Erika La Rosa
erika@varesenews.it

 

Ascolto le storie del mondo per conoscere il passato, vivere il presente e sognare il futuro. Scrivo per condividere le emozioni con il lettore che per me è il vero protagonista.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Giugno 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.