Al via la 24esima edizione della Fiera di San Rocco

L'appuntamento dal 2 all’11 settembre l’area dell’ex Podere Toselli

lombardia generiche

Possiamo considerarla per la città il momento che segna l’avvio del nuovo anno. E questa volta c’è un motivo in più per festeggiare e partecipare: il traguardo dei novant’anni!
La Fiera di San Rocco a Lainate – giunta alla 90^Edizione, insieme alla 24^ della Fiera Campionaria – promossa dal Comune di Lainate in collaborazione con ILAS (l’associazione che rappresenta gli imprenditori lainatesi) e organizzata da FiereIn di Carla Marivo, segna il nuovo anno per l’attività cittadina.

Dal 2 all’11 settembre l’area dell’ex Podere Toselli si trasformerà in una grande esposizione, primo appuntamento della nuova stagione lainatese in grado di attrarre ogni anno migliaia di visitatori.
“Una manifestazione che getta le sue radici nel passato di un territorio con vocazione agricola, erede dell’antica fiera del bestiame e momento clou di una comunità in crescita – ha sostenuto il Sindaco Alberto Landonio durante la presentazione alla stampa di questa mattina – ma che negli anni ha saputo trasformarsi, reinventarsi e adeguarsi alla nuova realtà di città caratterizzata da un tessuto imprenditoriale forte. Proprio grazie a ILAS (rappresentata per l’occasione dal neo presidente Guido Pellegrini, dal vice Paolo Casoni e da Franco Cribiù braccio e mente delle iniziative speciali), Lainate potrà celebrare quest’anno un anniversario importante, segnale di una tradizione che con tenacia e determinazione sa ancora conquistare e attrarre migliaia di visitatori. Quest’anno anche alcune realtà commerciali saranno presenti in fiera, segnale di partecipazione collettiva della comunità all’evento. Sono certo che la Fiera di San Rocco sarà evento commerciale, occasione di incontro culturale, momento di festa e aggregazione per migliaia di visitatori. Un ‘rito collettivo’ a cui non si potrà certo mancare!”

Basta sfogliare il ricco calendario di eventi per rendersene conto. Qualche segnalazione?
In fiera uno spazio sarà dedicato ad AFOL – Agenzia Metropolitana per la formazione, a disposizione dei cittadini in cerca di lavoro. Qui si potrà portare il proprio curriculum e fissare un appuntamento di approfondimento per chi cerca lavoro.

Venerdì 2 settembre ore 21.30, nell’area spettacoli della Fiera andrà in scena ‘Troppa salute’ con Enzo Iacchetti e Witz Orchestra (disponibili ancora alcuni posti)
Tra i vip che apriranno la Fiera ci sarà infatti il noto comico con la sua Orchestra, impegnati in uno spettacolo di cabaret dove Iacchetti darà il meglio dei suoi 20 anni di carriera e successi televisivi e teatrali. Monologhi, liriche e canzoni bonsai, che lo resero famoso al Maurizio Costanzo Show, gags a raffica, satira ed ironia sull’attualità. Biglietto unico € 10,00 – I biglietti sono acquistabili in prevendita su www.midaticket.it

Domenica 4 settembre, dalle 10 alle 20 – aggiunge l’assessore alla Cultura Ivo Merli – mentre il tradizionale mercato sarà allestito lungo la via Fabio Filzi, il centro cittadino (con via Litta, Garzoli, piazza Dante, via San Francesco e Re Umberto) sarà animato da circa cento stand di hobbisti e da una grande sorpresa per tutti i bambini. La piazza, e non solo, si trasformeranno in un grande parco giochi da fiaba tra gnomi, elfi e folletti”.
Lasciando a mamma e papà il tempo di girare tra gli stand realizzati grazie anche alla collaborazione dell’Associazione commercianti di Lainate, la Compagnia San Giorgio e il Drago dalle 10 alle 20 sarà a disposizione dei più piccoli con momenti di animazione all’interno di un villaggio magico e incantato con vere capanne in legno. Un salto nel tempo alla scoperta di gnomi, elfi e altre sorprese. Saranno allestite anche tre giostre di legno con piattaforme girevoli, percorsi di equilibrismo guidati da folletti e giullari.

Per celebrare la memoria di questi 90 anni della fiera, saranno invitati all’evento tutti i 90enni lainatesi. Compatibilmente con le loro necessità, saranno i protagonisti di un momento condiviso durante la serata finale (domenica 11 settembre, alle 21) in cui sarà loro consegnato un attestato speciale.
Per la serata conclusiva della fiera non mancheranno i fuochi d’artificio al Podere Toselli, ma con una ridotta emissione acustica.

“Non mancheranno momenti di solidarietà per le persone colpite dal terremoto – chiude Merli –Asgeaf sta organizzando in questi giorni, in tempi strettissimi, un menu solidale per raccogliere fondi, mentre in collaborazione con la Protezione Civile stiamo studiando modalità di sostegno di progetti mirati che andranno oltre l’emergenza, con un occhio particolare al mondo della scuola”.

PROGRAMMA DETTAGLIATO E’ DISPONIBILE ANCHE QUI: www.fierasanroccolainate.it

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Agosto 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.