Il culto della Madonna del Latte: un incontro al Santuario di Ardena

Domenica 14 agosto, alle 21, la Comunità pastorale Quattro Evangelisti invita alla presentazione del libro "Il latte della vita". Alle 19.45 apericena nel parco del Santuario

Brusimpiano - Ardena

(La Madonna del Latte di Ardena – foto di Renzo Dionigi)

Interessante appuntamento culturale al Santuario di Ardena, a Brusimpiano.

Domenica 14 agosto, alle 21, la Comunità pastorale Quattro Evangelisti invita alla presentazione del libro “Il latte della vita”, che racconta la diffusione dell’iconografia e del culto della Madonna del Latte nel Varesotto e nel Canton Ticino.

Il libro – edito da Macchione editore e scritto da Laura Bonicalzi, Sara Poretti, Francesca Urizzi e Paola Viotto – è il frutto di un paziente lavoro di studio e ricerca che l’anno scorso diede vita alla bella mostra “Cosa nutre la vita. Il Cibo e l’Arte Sacra tra Varesotto e Canton Ticino” nella bella chiesa della Madonnina in Prato di Varese.

Nel corso della serata si parlerà in particolare dell’affresco della Madonna di Ardena.

Prima dell’incontro, alle 19.45, sarà offerto a tutti un momento conviviale, con un’apericena nel parco del Santuario.

Mariangela Gerletti
mariangela.gerletti@varesenews.it

Giorno dopo giorno con VareseNews ho il privilegio di raccontare insieme ai miei colleghi un territorio che offre bellezza, ingegno e umanità. Insieme a te lo faremo sempre meglio.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Agosto 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.