Varese poco incisivo: 1-1 con la Primavera del Novara

Ramella si affida ai giovani nel primo tempo e va sotto di un gol. Nella ripresa i biancorossi reagiscono con i senatori: pareggia Lercara

Amichevole Novara Primavera - Varese

Le buone impressioni notate nelle prime uscite del Varese, contro Torino e Inveruno, non sono replicate sul campo in sintetico dello splendido centro sportivo di Novarello, contro la squadra Primavera del Novara (1-1). I biancorossi infatti faticano a costruire in particolare nel primo tempo quando Ramella manda in campo una formazione molto ricca di giovani che, però, non brillano granché a parte il terzino Granzotto, autore di una buona prova. Non é dunque un caso che il pareggio finale sia arrivato in rimonta.

Galleria fotografica

Amichevole Novara Primavera - Varese 4 di 6

Musica migliore infatti nella ripresa quando il Varese va in campo con una formazione più esperta e abituata a giocare insieme. Nulla di abbagliante ma abbastanza per chiudere alle corde i giovani novaresi e confermare l’importanza di gente come Giovio e Lercara: non é un caso che sia quest’ultimo a segnare l’1-1 e che siano loro a chiamare alla parata decisiva Intorre in due occasioni. Tra i veterani invece ancora a secco Scapini, che non finalizza un paio di buone occasioni costruite dai compagni. Test quindi nel complesso non esaltante a Novarello (mancavano Bonanni, Calzi e Ferri), e soprattutto Varese che resta a zero vittorie in tre partite: numero che non conta niente, ma che sarebbe meglio sbloccare. Vincere aiuta a vincere, a qualsiasi livello.

LA PARTITA – Varese colpito a freddo, dopo appena 4′: buco di Talarico che permette a Carrara di avere spazio e tempo per un cross che Lattarulo converte in un bel gol al volo che complica l’avvio dei biancorossi. Che, infatti, paiono a lungo ingabbiati: salvo una percussione di Becchio e una bella combinazione sfumata sugli sviluppi di una punizione, i ragazzi di Ramella faticano a raggiungere l’area piemontese ben protetta da un giovane Novara che copre molto bene il campo. La cronaca langue quindi a lungo, tanto che a meritare una citazione é un’utile chiusura di Granzotto su un contropiede pericoloso al 28′. Nemmeno il time-out per bere rinfresca le idee di Piraccini e soci che arrivano alla pausa senza tiri nello specchio al proprio attivo (ci prova ancora Becchio, palla alta).

Ramella mescola l’undici nell’intervallo e lo arricchisce con l’esperienza di Scapini e Giovio in attacco, con uno spruzzo di 4-4-2 in cui Luoni va a fare il terzino destro. A sfiorare il pareggio é il solito Viscomi che su azione d’angolo non riesce a deviare in porta da distanza ravvicinata. A segnare é invece Lorenzo Lercara alla metà della frazione: respinta imprecisa del portiere Intorre e girata bella, secca e precisa a gonfiare la rete. Chi non si sblocca invece é Scapini, che dopo i pali colpiti nelle altre partite stavolta cilecca un tentativo di rovesciata e nel finale spara alto un bell’assist di Giovio. Poi Luoni e Giovio provano la giocata per capovolgere il risultato, ma il portiere Intorre dice “no” in bello stile.

QUI RAMELLA – Non appare comunque preoccupato mister Ernestino Ramella al termine dell’incontro di Novarello: «Vero che nel primo tempo abbiamo  un po’ faticato però ho anche dato spazio a molti ragazzi che forse giocheranno meno in stagione. Invece nella ripresa c’è stato parecchio gioco, abbiamo cercato le fasce, sono abbastanza soddisfatto. In attacco non abbiamo finalizzato del tutto, ma preferisco che Scapini sbagli qualche gol ora che non in campionato». Ramella ammette comunque qualche difficoltà tra gli under: «La cosa importante é che i ragazzi capiscono l’importanza e la difficoltà di giocare in Serie D, torneo in cui spesso vincono le squadre con i giovani più forti. Cresceranno presto anche perché spesso gli avversari proveranno a metterli in difficoltà, ma oggi non mi preoccupo».

Novara Primavera – Varese 1-1 (1-0)

Marcatori: Lattarulo (N) 4’pt; Lercara 22′ st

PRIMO TEMPO
Novara Prim. (4-3-3): Frattini; Guatieri, D’Astoli, Bove (Bellich dal 32′), Carrara; Penna, Lattarulo (Trabuso dal 17′), Agyemyang; Chajia, Caldirola (Salucci dal 32′), Einel. All. Gattuso.
Varese (4-2-3-1): Bordin; Talarico, Luoni, Viscomi, Granzotto; Gazo, Zazzi; Cusinato, Salvatore, Becchio; Piraccini. All. Ramella.
SECONDO TEMPO
Novara Prim. (4-3-3): Intorre; Zacchi, D’Astoli (Bove dal 15′), Carrara; Penna (Facine dal 25′), Agyemyang, Trabuio; Einel, Salucci (Youssouph), Chajia.
Varese (4-4-2): Consol; Luoni, Simonetto, Viscomi, Granzotto (Talarico dal 35′); Gazo (Zazzi dal 35′), Lercara, Gazo, Balconi, Becchio (Piraccini dal 25′); Scapini, Giovio.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 03 agosto 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Amichevole Novara Primavera - Varese 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore