Il mercato non tira, giornate di flessibilità alla Whirlpool

I lavoratori resteranno a casa pagati normalmente per poi recuperare più avanti quando il mercato si sarà ripreso

whirlpool

I lavoratori della Whirlpool si sono riuniti in assemblea (foto) per discutere della contrazione di mercato che ha contraddistinto la ripresa dopo le ferie estive. «Nei giorni scorsi siamo stati infornati dalla direzione aziendale – spiega la Rsu della Whirlpool di Cassinetta – di quanto sta avvenendo sul mercato degli  elettrodomestici. Questa contrazione, che speriamo momentanea, provoca una diminuzione dei volumi produttivi».

whirlpool

Per far fronte a questo problema la rsu ha concordato con la direzione aziendale delle giornate di flessibilità. In pratica i lavoratori resteranno a casa pagati normalmente per poi recuperare più avanti quando il mercato si sarà ripreso. «Ancora una volta i dipendenti di Cassinetta – commentano i rappresentanti sindacali – hanno dimostrato un alto senso di responsabilità che vuole tenere insieme l’applicazione del piano industriale, pienamente confermato e che procede secondo programma , la situazione provvisoria di mercato, senza dimenticare che siamo in una fase importante per il rinnovo del contratto nazionale dei metalmeccanici. Come in questo caso ci troviamo spesso in Whirlpool di Cassinetta ad affrontare situazioni contraddittorie.
Gli approfondimenti fra delegati insieme alle assemblee sempre molto partecipate , sono gli strumenti principali per trovare delle soluzioni condivise».  (nella foto la rsu di Cassinetta: Matteo Berardi della Fiom Cgil, Chiara Cola della Uilm e Tiziano Franceschetti della Fim-Cisl).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 settembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore