La Polizia stradale ricorda l’agente Sabrina Pagliarani

Sabrina Pagliarani è stata ricordata con commozione anche dai colleghi del Comando di Busto Arsizio

La Polizia stradale ricorda l'agente Sabrina Pagliarani

Ieri mattina, nell’area di servizio “Lario Ovest”  si è svolta la commemorazione per la morte dell’Agente Sabrina Pagliarani, deceduta il 30 settembre 1994 durante l’espletamento del servizio, all’altezza dello svincolo autostradale di Como Sud.

Galleria fotografica

La Polizia stradale ricorda l'agente Sabrina Pagliarani 4 di 4

All’epoca del fatto Sabrina Pagliarani era in servizio presso la Sottosezione Polizia Stradale di Busto Arsizio – Autostrada dei Laghi., oggi a lei intitolata.

La commemorazione si è svolta nell’Area di Servizio denominata “Lario Ovest” territorio del Comune di Cadorago (Co), alla presenza del Questore di Como Michelangelo Barbato, del Dirigente della Sezione Polizia Stradale di Como Andrea Lefano, e del Dirigente della Sezione Polizia Stradale di Varese, Gianfranco Martorano.

Sabrina Pagliarani è stata ricordata con commozione anche dai colleghi del Comando di Busto Arsizio.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Ottobre 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La Polizia stradale ricorda l'agente Sabrina Pagliarani 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.