“Varese in volo”: in un convegno la provincia degli ingegneri

L’Ordine degli Ingegneri organizza, per sabato 29 all'Acao il convegno "Varese in volo: l'ingegneria aerospaziale nella provincia con le ali". Tra i protagonisti anche la "mamma" di Rosetta, Amalia Ercoli Finzi

volandia motori

L’Ordine degli Ingegneri di Varese organizza, per sabato 29 ottobre 2016 dalle 15 alle 19 all’aeroclub Adele Orsi di Calcinate del Pesce (Varese) il convegno “Varese in volo: l’ingegneria aerospaziale nella provincia con le ali“.

L’incontro ha l’obiettivo di evidenziare il contributo dato dall’ingegneria al mondo del volo ma anche di valorizzare un settore, quello aerospaziale, che per Varese rappresenta un importante asset economico-produttivo: un terzo dell’export nazionale del comparto è infatti generato nella nostra provincia.

Quello di Varese è il primo appuntamento di un percorso che vedrà l’Ordine degli Ingegneri di Caserta e quello di Brindisi, partner dell’iniziativa, organizzare a loro volta eventi analoghi nei territori di appartenenza.

I RELATORI DI VARESE IN VOLO

Tra i tanti relatori di Varese in Volo, esperti e specialisti del settore, spicca la presenza di Amalia Ercoli Finzi: la “Signora delle Comete”, nata a Gallarate, è una delle massime esperte internazionali in ingegneria aerospaziale, consulente scientifico della Nasa, dell’Asi e dell’Esa; è stata anche definita la “mamma” di Rosetta, la missione lanciata dall’Esa con l’obiettivo di studiare una cometa.

Il convegno, moderato da Pietro Gervasini, segretario dell’Ordine degli ingegneri, si aprirà con il saluto del presidente dell’Ordine varesino, Roberta Besozzi, alla quale seguirà il giornalista e scrittore Gianni Spartà, autore del libro “Vivere d’aria”, con il racconto delle “Ali di Varese”. Mentre Valerio Cioffi, responsabile ingegneria di Leonardo Velivoli e Luca Medici capo della ricerca e della tecnologia di Leonardo Elicotteri avranno il compito di raccontare passato e presente delle “ali fisse” e delle “ali rotanti”, mentre il vice presidente di Secondo Mona, Claudia Mona, racconterà un secolo di industria aeronautica dal punto di vista di una delle più importanti realtà imprenditoriali del settore.

Passato e futuro a confronto ma, questa volta, nell’ambito molto particolare del Volo a Vela, saranno invece al centro dell’intervento di Margherita Acquaderni, presidente dell’Aeroclub Adele Orsi (Acao). Lo scenario del cluster aerospaziale lombardo sarà approfondito da Angelo Vallerani, presidente Lombardia Aerospace Cluster.

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 28 ottobre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore