Beve per cinque e causa un incidente

Una 39enne è stata fermata dalla polizia locale dopo un piccolo incidente. Il controllo con l'alcoltest ha dato un risultato davvero sorprendente

guida ubriaco

Un piccolo incidente e un controllo di routine. E’ così che la Polizia Locale di Varese ha scoperto una donna che si era messa alla guida dopo aver alzato decisamente troppo il gomito.

Erano infatti le 22.45 di sabato sera quando una pattuglia della è stata chiamata in via Bolchini per un incidente: una cosa da poco con le auto solamente danneggiate lievemente. Nonostante questo è ormai prassi che tutti i conducenti coinvolti in incidenti siamo sottoposti ad controllo etilometrico e così è stato anche in questo caso.

Ed ecco la sorpesa: una donna ucraina di 39 anni aveva un tasso alcolemico di ben 2,3 grammi per litro, quasi cinque volte il limite di legge. Per lei è  scattata la denuncia penale e la confisca dell’auto. In più la donna, residente a Varese da oltre un anno, non aveva convertito la sua patente con quella italiana e quindi per lei sono scattate altre sanzioni salate.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 novembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore