Mediazione 3.0, il cambiamento dell’operatore immobiliare

Venerdì 2 dicembre (inizio ore 17) alle Ville Ponti il 32mo convegno della F.I.M.A.A (Federazione Italiana Mediatori Agenti d'Affari)

fimaa santino taverna

Mediazione 3.0 – I servizi dell’operatore immobiliare alla luce delle nuove esigenze di mercato” è questo il tema che venerdì 2 dicembre (inizio ore 17) verrà affrontato al 32mo convegno della F.I.M.A.A  (Federazione Italiana Mediatori Agenti d’Affari) che si terrà al Centro Congressi Ville Ponti di Varese.

Il programma prevede alle ore 17  l’apertura dei lavori con i saluti di Giorgio Angelucci (presidente Uniascom provincia di Varese), Davide Galimberti, sindaco del Comune di Varese, Albertini Giuseppe, presidente Camera di Commercio di Varese, Giuseppe Vuolo, editore Living Is Life

A seguire si terrà la Tavola Rotonda “La ripresa del mercato immobiliare passa anche attraverso la qualità dei servizi e la professionalità degli operatori.” Intervengono Santino Taverna, presidente Nazionale F.I.M.A.A. Italia, Mauro Temperelli                 segretario generale C.C.I.A.A. Varese, Davide Galimberti, sindaco Comune di Varese, Sergio Bellani, segretario Generale Uniascom Varese, Francesco De Lorenzo, responsabile Federconsumatori Varese. Modera  Michele Mancino vicedirettore giornalista Varesenews.

Gli operatori della filiera moderati da Dino Vanetti, vice presidente F.I.M.A.A della provincia di Varese, si confronteranno sui temi legati al mercato immobiliare. Interverranno Daniele Mammani, legale nazionale F.I.M.A.A. Italia, Santino Taverna,   presidente nazionale F.I.M.A.A. Italia (“Cambia – MENTI” come rafforzare l’identità politica della categoria), Luca Barni, direttore generale, Banca BCC Busto Garolfo e Buguggiate ( “Fiducia uguale persone. Ecco la BCC, 3.0”), Luca Rossetto amministratore delegato di CASA.IT (Accordo FIMAA-CASA.IT), Raffaele Racioppi, consulente CASA.IT e CRS ITALIA, (“Confronto tra modelli operativi italiano/europeo e statunitense”)

 

 

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore