A Gallarate la tassa sui rifiuti si paga online dal portale del Comune

È possibile farlo anche con PAGOPA, l’infrastruttura digitale nazionale che consente a cittadini e imprese di effettuare pagamenti in modalità elettronica verso la pubblica amministrazione

computer

I contribuenti di Gallarate possono pagare online la tassa sui rifiuti. E il pagamento può essere effettuato anche con PAGOPA, accedendovi attraverso il portale del Comune. Le due importanti novità vengono annunciate da Michele Colombo, dirigente del settore Risorse Economiche e Finanziarie del Comune. «Già da qualche giorno- spiega Colombo- i cittadini hanno la possibilità di iscriversi alla piattaforma LINKmate sul nostro portale e da lì pagare direttamente la Tari, con carta di credito o con bonifico bancario, ma solo per gli istituti di credito che hanno il vincolo con PAGOPA. E’ possibile farlo anche per conto terzi. Quindi un commercialista, ad esempio, può anticipare il pagamento di un suo cliente. Grazie a LINKmate i contribuenti accedono direttamente al portale di PAGOPA. L’applicativo si interfaccia con il sistema PAGOPA per la gestione del pagamento online della Tari. In questo modo raggiungeremo tutti i cittadini. Sia l’accesso dall’esterno, tramite Linkmate, che la parte di back-office risultano pienamente soddisfacenti per la semplicità di utilizzo- per noi e per i cittadini- e per la completezza delle informazioni».

Colombo auspica che i pagamenti con PAGOPA vengano estesi anche ad altri tributi. «Per Imu e Tasi- prosegue il dirigente- attualmente non è possibile farlo perché bisogna per forza pagare con F24. Speriamo che questo vincolo venga rimosso con la diffusione di PAGOPA»,.

Già 3000 contribuenti di Gallarate sono iscritti a LINKmate. Nel 2016 il Comune ha concesso una riduzione della Tari di 5 euro a chi si iscrive a LINKmate e lo utilizza per gestire in autonomia la stampa degli F24. «Per l’anno prossimo- riprende il dirigente del Comune – pensiamo di confermare la riduzione agli iscritti vecchi e nuovi. Ed anche di concedere altri 5 euro di riduzione a coloro che pagano da LINKmate con PAGOPA”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore