Andrea de Carlo dalla Biblioteca di Varese al teatro Condominio

Lo scrittore sarà in provincia il 20 dicembre: alle 18 per una conversazione con Marta Morotti e Emiliano Bezzon e alle 20.45 al teatro Condominio di Gallarate

Avarie

Una generazione l’ha conosciuto e amato per “Treno di Panna”. Ma lo scrittore Andrea de Carlo, da allora, ha continuato a maturare una carriera di successi. E ora presenta il suo ultimo libro. Anche a Varese.

Martedì 20 dicembre 2016 alle 18 alla Biblioteca Civica di via Sacco Andrea De Carlo incontra infatti il pubblico varesino e presenta il suo ultimo lavoro “L’imperfetta meraviglia” pubblicato per Giunti: e a dialogare con lui ci saranno la scrittrice Marta Morotti e lo scrittore di gialli Emiliano Bezzon.

Alle 21 De Carlo concederà poi il bis a Gallarate: sarà infatti al teatro Condominio, in una conversazione con Anna Inversetti: organizza il sistema bibliotecario consortile Antonio Panizzi insieme alla libreria Rinascita, con il patrocinio del comune.

L’imperfetta meraviglia” è un romanzo lieve, che alterna il ritmo del rock, la leggerezza della commedia brillante e la profondità del tempo che tutto cambia e modifica: ambientato in Provenza d’autunno, vede tra i protagonisti una giovane donna italiana che gestisce una gelateria creando, pensando e sperimentando sempre nuovi gusti. E proprio la metafora del gelato è il filo conduttore del libro, il suo equilibrio instabile, la sua meraviglia imperfetta, concepita per essere consumata o per liquefarsi. Milena vive con una donna e, mentre sta per sottoporsi con poca convinzione alla fecondazione assistita, incontra Nick, una rockstar inglese presente in città per un concerto. I loro destini si incrociano e nel giro di tre giorni tutto accelera e precipita in un vortice esilarante.

Andrea De Carlo, scrittore e musicista, milanese di nascita, ha al suo attivo numerosi romanzi venduti in milioni di copie e tradotti in ventisei paesi. Ricordiamo tra tutti Treno di panna, Due di due, Arcodamore, Di noi tre, Leilui, Cuore primitivo.

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 14 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore