Croce Rossa Valceresio in festa, tra volontari stellati e nuovi arrivi

Consegnati ieri gli attestati a 24 nuovi volontari e le Croci di anzianità a chi da anni presta servizio volontario nella Croce Rossa

arcisate - cri valceresio

L’emozione di chi in Croce Rossa ha trascorso una vita e quella delle nuove “reclute” si sono unite ieri nelle sede della Croce Rossa Valceresio per la cerimonia di consegna degli attestati ai volontari.

Il Presidente Tiziano Roscio e il Consiglio direttivo del Comitato della Valceresio, hanno consegnato gli attestati ai 24 nuovi volontari che hanno recentemente sostenuto l’esame del corso base e sono entrati a pieno titolo nella grande famiglia Croce Rossa Italiana.

La loro emozione si è unita a quella di sette volontari a cui è stata consegnata, a firma del Presidente Nazionale, la Croce di anzianità per i 15 anni di attività nel ruolo di volontario, e dei tre volontari che hanno festeggiato ben 25 anni di volontariato sotto le insegne della Croce Rossa Italiana.

Persone diverse, ma tutti esempi di come il desiderio di fare del bene, volontà e determinazione possono condurre a una lunga ed importante esperienza di vita: “Ci saranno sicuramente alti e bassi, ma con passione e impegno potete arrivare anche voi ai 25 anni”, ha ricordato un volontario stellato ai nuovi arrivati in Cri Vaceresio.

Il Consiglio Direttivo ha inoltre voluto dedicare un attestato ad alcuni volontari che quest’anno di sono distinti per l’impegno profuso a supporto delle attività del Comitato della Valceresio.

La mattinata si è conclusa con la benedizione da parte di Don Giampietro, parroco di Arcisate, alla sede e a tutti coloro che vi prestano servizio, parte di quella grande famiglia che è la Croce Rossa Italiana che, come ogni giorno dell’anno, anche durante i giorni di festa sarà al servizio della popolazione.

di
Pubblicato il 19 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore