Gocce 2017, torna il teatro di qualità. Tra gli ospiti Ascanio Celestini

Parte il 22 dicembre la rassegna di teatro d'innovazione: nove appuntamenti in programma con grandi attori

Tempo libero generica

É la qualità la caratteristica principale di Gocce, la rassegna che per il quinto anno torna a Varese con un repertorio innovativo del teatro italiano. Nove appuntamenti, da dicembre a maggio, che portano in città una rassegna che non ha nulla da invidiare alla scena milanese.

A presentare la quinta edizione, questa mattina (mercoledì 7 dicembre) il Sindaco Davide Galimberti, il direttore artistico Adriano Gallina e il presidente di Filmstudio’90 Giulio Rossini. Gli spettacoli infatti, si terranno al Cinema Teatro Nuovo luogo da sempre aperto ad accogliere le novità culturali della città.

«Gocce è una rassegna che apprezziamo molto, è un’iniziativa importante – spiega il Sindaco Davide Galimberti –  Varese dimostra di avere una grande attività dal punto di vista culturale e come amministrazione ci stiamo muovendo per reperire sempre più fondi da destinargli».

La rassegna, parte di Convergenze propone infatti, un’offerta differente rispetto al panorama teatrale della città con l’obiettivo di coinvolgere sempre più pubblico, sopratutto tra i più giovani: «Ci ostiniamo ad andare avanti, nonostante l’offerta proposta non ha contenuti così commerciali e facilmente “vendibili” – spiega Adriano Gallina -. Siamo partiti cinque anni fa con poco pubblico mentre oggi ci troviamo ad avere un buon numero di abbonati. Lentamente siamo riusciti a raccogliere anche coloro che per vedere spettacoli come questi andavano a Milano».

Continua poi Gallina: «E’ una rassegna che propone momenti di pensiero e riflessione e che ha una sua funzione pubblica. Speriamo quindi che presto si inserisca in una politica culturale che abbia voglia di creare sistemi per la città. Credo che, anche grazie alla collaborazione di questa amministrazione, si possa arrivare a creare un sistema teatrale varesino. Penso ad esempio, alla possibilità di creare abbonamenti trasversali ma anche a molto di più».

«E’ una rassegna dove ogni spettacolo è stato scelto, uno per uno – spiega Rossini -. Siamo molto orgogliosi della proposta e speriamo di arrivare al pubblico dei più giovani».

Il cartellone prenderà il via giovedì 22 dicembre, alle 21 con la Compagnia Brugnano-Maselli-Zatta e lo spettacolo “Parole, parole, parole”. Si continua poi con nomi come Arianna Scommegna, Mario Perrotta, Fausto Russo Alesi, Fabio Banfo, La Carrozzeria Ofeo, il Teatro Reagenti, la Compagnia Carullo-Minasi e, per concludere, Ascanio Celestini.

IL CARTELLONE

Giovedì 22 dicembre 2016,ore 21
COMPAGNIA BRUGNANO- MASELLI- ZATTA
Parole Parole Parole

Giovedì 5 gennaio 2017, ore 21
ATIR / ARIANNA SCOMMEGNA
La Molli. Divertimento alle spalle di Joyce

Giovedì 26 gennaio 2017, ore 21
MARIO PERROTTA
Odissea

Giovedì 9 marzo 2017, ore 21
ATIR / FAUSTO RUSSO ALESI
Ivan

Giovedì 23 marzo 2017, ore 21
FABIO BANFO
Alfredino. L’Italia in fondo a un pozzo

Giovedì 6 aprile 2016, ore 21
CARROZZERIA ORFEO
Animali da Bar

Giovedì 20 aprile 2017, ore 21
TEATRI REAGENTI
Cemento e l’eroica vendetta del letame

Giovedì 4 maggio 2017, ore 21
COMPAGNIA CARULLO-MINASI
De Revolutionibus. Sulla miseria del genere umano

Giovedì 18 maggio 2017, ore 21
ASCANIO CELESTINI
Laika

Informazioni, biglietti e abbonamenti

Prevendite online e biglietteria con scelta del posto. Apertura della campagna abbonamenti il 26 settembre 2016.

Per tutti gli spettacoli sarà possibile, tramite il sito www.vivaticket.it, acquistare in prevendita biglietti e abbonamenti scegliendo direttamente i propri posti sulla pianta di sala. I biglietti sono altresì acquistabili tramite i punti vendita vivaticket, ed in particolare presso i supermercati COOP. Sarà inoltre possibile acquistare biglietti e abbonamenti – sempre con scelta del posto – presso l’ufficio c/o ARCI, Via Monte Golico 14, VARESE), il Lunedì, Mercoledì e Sabato dalle 17 alle 19.30

Prenotazioni telefoniche e email

E’ possibile effettuare prenotazioni telefoniche per gli spettacoli al 334.2692612 o via email ad arciragtime@gmail.com. Le prenotazioni dovranno essere confermate tramite l’acquisto del biglietto entro il giorno precedente lo spettacolo.

Riduzioni

Le riduzioni previste sono le consuete: soci ARCI, soci COOP, soci Filmstudio90, Family Card nonché eventuali altri enti convenzionati. Tali riduzioni valgono sia per i singoli biglietti sia per gli abbonamenti. E’ confermata inoltre la massima riduzione dei prezzi di biglietti e abbonamenti per gli studenti medi e universitari.

Abbonamenti

Le forme di abbonamento previste quest’anno sono le seguenti:

Abbonamento a 9 spettacoli
L’abbonamento include il posto fisso assegnato presso il Teatro Nuovo per tutti gli spettacoli. Intero, 130€ – Ridotto, 110€ – Studenti, 90€

Abbonamento a 5 spettacoli a scelta
L’abbonamento consente di scegliere liberamente nel corso della stagione i 5 spettacoli preferiti. E’ possibile includere nella scelta lo spettacolo Laika di Ascanio Celestini. L’abbonamento garantisce il posto fisso assegnato a tutti gli spettacoli prescelti. A seconda che nella rosa degli spettacoli prescelti sia o meno previsto Laika, l’abbonamento prevede i seguenti prezzi:

Incluso Laika: Intero, 77€ – Ridotto, 63€ – Studenti, 54€
Escluso Laika: Intero, 68€ – Ridotto, 54€ – Studenti, 45€

Info: arciragtime@gmail.com

di adelia.brigo@varesenews.it
Pubblicato il 07 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore