Il Club Italia vuole fare lo sgambetto alla Foppapedretti capolista

Domenica 4 dicembre le azzurrine andranno a Bergamo in cerca di punti

club italia

Domenica 4 dicembre (inizio gara ore 17), il Club Italia di coach Lucchi è atteso da un impegno difficile al PalaNorda di Bergamo contro la capolista Foppapedretti di coach Lavarini. Malgrado il divario in classifica, la squadra della Federazione Italiana Pallavolo cercherà di rendere la vita difficile alla capolista della Serie A1 sulla scorta dei buoni progressi fatti intravedere già domenica scorsa contro Conegliano.

Settimana particolarmente intensa quella appena trascorsa dalla squadra azzurra, che si è preparata alla trasferta con due amichevoli disputate al Centro Pavesi FIPAV: la prima, vinta per 5-0 (25-18, 25-12, 25-20, 25-21, 25-20) contro le giovani di serie B2 della UYBA, la seconda, contro la SAB Grima Legnano di A2, cinta per 3-2 (25-17, 25-14, 25-20, 23-25, 17-25) che ha permesso al tecnico federale di sperimentare varie soluzioni, tra cui il ritorno da titolare di Vittoria Piani nel ruolo di opposto.

Martina Ferrara presenta così la sfida di domenica: “Andremo in campo senza nulla da perdere e questo ci può aiutare a livello mentale. Siamo giovani, siamo forti, dobbiamo pensare solo a divertirci e a metterci in gioco. Dobbiamo migliorare nell’atteggiamento: la voglia di mettercela tutta ce l’abbiamo, bisogna solo tirarla fuori. Personalmente mi trovo molto bene in questa squadra, e sono contenta di riuscire a trovare un po’ di spazio anche in partita, perché viverla da protagonista indubbiamente è un’altra cosa”.

La Foppapedretti Bergamo è uno dei club più titolati nella storia del volley italiano: nella sua bacheca la società orobica può vantare 8 scudetti, 6 Coppe Italia e 7 Champions League.

Dopo qualche stagione di digiuno, la “Foppa” è tornata a vincere lo scorso anno, aggiudicandosi la Coppa Italia, e per questo campionato ha allestito una rosa di tutto rispetto: agli ordini del tecnico Stefano Lavarini ci sono alcune storiche colonne della Nazionale come Leo Lo Bianco, Paola Paggi e Paola Cardullo, ma anche le attuali azzurre Martina Guiggi, Miriam Sylla e Alessia Gennari. Tra i nuovi acquisti spiccano l’opposto Kasia Skowronska, tornata in Italia dopo sei stagioni di assenza, e il libero, la brasiliana Suelen. Oltre a Lo Bianco e Guiggi, ha un passato nel Club Italia anche la schiacciatrice Laura Partenio. Completano la rosa la palleggiatrice Mori, la centrale Popovic e la schiacciatrice Venturini.

Gli arbitri della gara saranno Maurina Sessolo di Treviso e Daniele Zucca di Trieste.

Foppapedretti Bergamo-Club Italia CRAI

Foppapedretti Bergamo: 1 Mori, 2 Suelen (L), 4 Partenio, 5 Popovic, 6 Gennari, 7 Cardullo (L), 8 Guiggi, 9 Venturini, 10 Paggi, 14 Lo Bianco, 17 Sylla, 18 Skowronska.

Club Italia CRAI: 1 Enweonwu, 3 Perinelli, 4 Morello, 5 Lubian, 7 Ferrara (L), 8 Orro, 9 Piani, 10 De Bortoli (L), 11 Mancini, 12 Arciprete, 13 Melli, 14 Botezat, 15 Cortella, 17 Bulovic, 18 Egonu.

Arbitri: Sessolo e Zucca.

di
Pubblicato il 02 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore