La ProCiv raccoglie giocattoli (nuovi) per i bimbi colpiti dal terremoto

L'iniziativa, appoggiata dall'amministrazione comunale, si terrà nei giorni di venerdì e sabato nel cortile del palazzo comunale

giocattoli usati

Non si spezza la catena di solidarietà tra gli olgiatesi e le vittime dei terremoti che, nei mesi scorsi, hanno distrutto numerosi paesi del centro Italia tra Marche, Abruzzo e Lazio.

La Protezione Civile di Olgiate Olona, in collaborazione con l’amministrazione comunale, promuove una raccolta di giocattoli da regalare ai bambini rimasti senza casa e – spesso – senza i loro giochi, abbandonati nella precipitosa fuga per salvarsi dai crolli delle proprie abitazioni.

La raccolta, di soli giochi nuovi, si terrà nel cortile del palazzo municipale il 9 e il 10 dicembre dalle 10 alle 18. Tutti gli olgiatesi sono invitati a partecipare a questa iniziativa con un piccolo contributo.

Il Comune ha accolto con entusiasmo l’iniziativa lanciata dalla Protezione Civile per far passare un Natale più caloroso e sereno alle vittime più piccole di questa grande tragedia «perché donare un giocattolo sarà regalare un sorriso e quello dei bambini è pura luce, un’innocenza che genera leggerezza in tutti noi».

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 06 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore