La rotonda “a fette” farà il suo esordio ai Tre Ponti

Approvato dalla giunta l'intervento da 80 mila euro per risistemare l'incrocio tra le vie Cadorna, Virgilio, Sardegna, Borri e Castellanza

tre ponti busto arsizio

Poca spesa (80 mila euro) ma, si spera, massima resa. La rotonda a fette farà il suo esordio sulle strade di Busto Arsizio e per la precisione ai Tre Ponti, uno degli incroci più trafficati della città e uno dei nodi viabilistici più difficili da risolvere se non con interventi straordinari per i quali, però, non ci sono soldi.

In quel punto convergono le vie Cadorna, Muratori, Borri, Virgilio, Castellanza e Sardegna e poco distante c’è un altro incrocio (viale Cadorna con via Piemonte e viale Lombardia) regolato da un semaforo che crea spesso code piuttosto lunghe.

Al posto della terribile (esteticamente parlando) isola centrale a protezione del palo dell’illuminazione fatta con i new jersey in plastica bianca e rossa, dunque, verrà realizzata una rotonda low cost con un cordolo in cemento leggermente armato e lastre di cor-ten a riempire la rotonda che avrà una forma ovale.

Tutte le isole spartitraffico come quella centrale saranno riempite con getto di calcestruzzo armato con rete elettro saldata e la superficie interna ai cordoli verniciata di giallo o rossastro.

La giunta ha deliberato l’intervento che avrà un costo di gran lunga inferiore a quello che si dovrebbe affrontare per realizzare una rotonda normale. Non si dovranno effettuare scavi e i tempi di realizzazione dovrebbero esser abbastanza ridotti. L’intento, più che risolvere il problema viabilistico, servirà a ridare dignità all’area e razionalizzare i parcheggi per le attività commerciali della zona.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 06 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore