Oh bej! Oh bej! In 100 mila per il primo giorno di fiera

Negli oltre 25.000 mq di esposizione intorno al Castello, ad accogliere i milanesi e i visitatori, 380 espositori che propongono 44 categorie merceologiche

Avarie

Complice la bella giornata di sole e la festività di Sant’Ambrogio in 100mila scelgono di visitare i 380 espositori degli Oh Bej! Oh Bej! in occasione del primo giorno della fiera.

“Ancora una volta Piazza Castello accoglie la più antica e amata fiera cittadina, l’appuntamento che apre il periodo delle festività natalizie per i milanesi – commenta l’assessore alle Politiche per il Lavoro Attività produttive e Commercio, Cristina Tajani – Gli Oh Bej! Oh Bej! non sono solo un momento commerciale ma anche un’occasione per raccontare la storia, la cultura e l’identità milanese spaziando dai prodotti dell’artigianato locale a quelli tipici della tradizione alimentare”.

Negli oltre 25.000 mq di esposizione intorno al Castello, ad accogliere i milanesi e i visitatori, 380 espositori che propongono 44 categorie merceologiche presenti. Più dei due terzi degli espositori sono espressione della tradizione meneghina. Ci sono infatti 56 rigattieri, 17 tra fioristi e vivaisti, 24 artigiani, 51 mestieranti, 19 venditori di stampe e libri, 5 maestri del ferro battuto, rame e ottone, 14 giocattolai, 17 rivenditori di dolci, oltre a 5 cesterie e 9 tradizionali venditori di caldarroste e vin brulè, 10 di “Firunatt” le tipiche castagne affumicate e infilate, 2 produttori di miele e affini e 4 pittori.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore