Passa la legge di Bilancio. Renzi: “Al Colle per le dimissioni”

Renzi chiede di decidere tra un governo di 'responsabilità nazionale', che prevede la presenza delle opposizioni, ed il voto a breve

matteo renzi dimissioni

La legge di bilancio è passata al Senato con i 166 voti a favore, i 70 contrari e un astenuto. Un passaggio importante perché sancisce il via libera alle dimissioni del premier Matteo Renzi che, infatti, ha annunciato che salirà al colle alle 19 per rassegnare le dimissioni formali.

Resta l’attesa per la Direzione del Partito democratico delle 17.30.

Renzi chiede di decidere tra un governo di ‘responsabilità nazionale’, che prevede la presenza delle opposizioni, ed il voto a breve. Decisivo sarà il confronto nella direzione del Pd. Anche se la riunione potrebbe aprirsi e chiudersi oggi con il discorso di Renzi.

di tomaso.bassani@varesenews.it
Pubblicato il 07 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore