Prende a calci nella notte il portone della caserma dei carabinieri

Arrestato un cittadino russo residente in città

caserma carabinieri Busto

È passato davanti alla caserma dei carabinieri di Busto e, chissà per quale motivo, si è messo a inveire e a tirar calci contro il portone.

Protagonista nella notte tra mercoledì e giovedì è stato un cittadino russo residente a Busto: l’uomo si è messo a tirar calci contro il portone d’ingresso, danneggiandolo lievemente. I carabinieri di guardia sono immediatamente intervenuti, bloccandolo.

L’uomo è stato arrestato per danneggiamento aggravato ed è stato trattenuto in Camera di sicurezza: sarà processato oggi (giovedì 29 dicembre) per direttissima.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore