Rapina a Novazzano: i malviventi fuggiti su un’auto italiana

Questa mattina verso le 07.10 in via Marcetto è stato rapinato un distributore con annesso negozio. La Polizia cantonale cerca testimoni

Polizia Cantonale

La Polizia cantonale comunica che questa mattina verso le 07.10 a Novazzano, in via Marcetto, è stato rapinato un distributore con annesso negozio.

Due individui a viso coperto, di cui uno armato di pistola, sono entrati nel negozio ed hanno minacciato due dipendenti facendosi consegnare i soldi della cassa. Sono poi fuggiti con il bottino a bordo di una vettura di piccola cilindrata con targa italiana. Non vi sono stati feriti.

Le ricerche subito intraprese non hanno dato, per ora, esito positivo. Entrambi i due rapinatori, secondo i testimoni, sono alti 170 cm, di corporatura normale, e indossavano giacca grigia con cappuccio e pantaloni scuri.

Eventuali testimoni che abbiano notato movimenti sospetti nelle vicinanze del distributore di via Marcetto sono pregati di contattare la Polizia cantonale al numero 0848 25 55 55.

di
Pubblicato il 20 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore