“Un’apina” in corsia per rendere le iniezioni meno dolorose

Si chiama "Buzzy bee" è un dispositivo medico donato dalla dottoressa Magnoni all'ospedale Del Ponte per rendere meno difficile l'uso degli aghi

vaccinazione influenza

Si chiama Buzzy Bee e rende le punture, quelle per iniezioni e prelievi, meno dolorose. 

Il dispositivo medico, tanto simpatico quanto innovativo, è stato donato all’Ospedale Del Ponte dalla professoressa Luisella Magnani, da molti anni vicina ai reparti pediatrici varesini.

Mercoledì 1° Marzo, alle ore 12.30, nella sala riunioni della Pediatria, al 4° piano, verrà presentato a tutti i Medici e a tutte le Infermiere il dispositivo, grazie ad una relazione della Dottoressa Marie Friedel Castorini, Institut de Recherche, Santé et Société (IRSS), Université Catholique de Louvain (UCL), Belgio, sull’Impiego del dispositivo BUZZY BEE nel trattamento del dolore da procedure diagnostico-terapeutiche nel bambino.

«Ringrazio Luisella Magnani per questa donazione – spiega il prof. Alessandro Salvatoni, Direttore della Pediatria varesina – Si tratta di un dispositivo molto semplice, ma che si è dimostrato davvero efficace nel ridurre il dolore nel corso della pratiche medico infermieristiche quali iniezioni e prelievi».

I Buzzy Bee donati all’Ospedale Del Ponte sono 4, di cui 3 alla Pediatria e al Punto di Primo Intervento Pediatrico, e uno già donato in precedenza dalla Fondazione Giacomo Ascoli per il Day Hospital oncoematologico pediatrico.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 febbraio 2017
Leggi i commenti

Foto

“Un’apina” in corsia per rendere le iniezioni meno dolorose 2 di 2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore