Claudio Sala nuovo segretario cittadino della Lega Nord

Passaggio di testimone alla guida della Lega Nord di Saronno: Sala prende il posto di Davide Borghi

Claudio Sala

Claudio Sala nuovo segretario cittadino della Lega Nord. Si è svolta il 1​2​ aprile l’elezione del nuovo Segretario e degli organi politici della Sezione Lega Nord di Saronno. L’assemblea dei militanti leghisti ha eletto per acclamazione Claudio Sala, storico militante e attivo consigliere comunale che avrà il compito di guidare la Lega Nord di Saronno nei prossimi anni. Sala sostituirà il Segretario uscente, Davide Borghi, rimasto in carica per tre anni, durante il cui mandato il carroccio «ha conosciuto una serie di successi frutto di un percorso iniziato più di dieci anni fa. Borghi lascia la sezione dopo essere stato eletto segretario Lega Nord della Circoscrizione 7, che comprende diversi comuni del saronnese. L’elezione a segretario di circoscrizione di Borghi rappresenta il segno tangibile da parte della Lega che mira a premiare chi si impegna e si sacrifica per il bene del Movimento».

Borghi durante la relazione di fine mandato ha spiegato che «Sono stati degli anni molto intensi, in cui siamo cresciuti molto in termini di sostenitori e di militanti, registrando un incremento di oltre il 20% degli iscritti. Grazie al lavoro di squadra siamo riusciti a raggiungere obiettivi impensabili che ora ci vedono al governo della Città, dove passo dopo passo, stiamo realizzando il programma elettorale, confrontandoci con una Città viva e dinamica, che ci obbliga ad interpretare le necessità del territorio. Stiamo facendo bene, le votazioni in consiglio comunale lo dimostrano, dove le delibere vengono votate a grande maggioranza spesso riuscendo a trovare molti punti di incontro con le opposizioni, il tutto a vantaggio dei cittadini».

Soddisfatto il neo segretario Sala​​:​ «​Ringrazio tutti i militanti che mi hanno sostenuto in questa mia candidatura e c​​ercherò di fare il meglio possibile per tenere viva la sezione cittadina della Lega Nord mantenendo fede agli impegni presi. Ringrazio il Segretario uscente per l’eccellente lavoro svolto in questi tre anni e per l’eredità che mi ha lasciato, anche se fare il segretario dopo Davide Borghi è un po’ come andare ad allenare una squadra di calcio che ha realizzato il triplete. ​​In questo mio mandato sarò affiancato da uno staff direttivo competente e di esperienza, Veronesi, Pescatori, Canciani e Negri mi supporteranno in questo mio nuovo percorso e sono certo che sapranno consigliarmi al meglio. Concludo ringraziando nuovamente tutti per la fiducia riposta».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 aprile 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore