Occupano immobile della Chiesa, sgomberati dalla Polizia

Sei rumeni senza fissa dimora sono stati allontanati da un edificio disabitato in via Genova, proprio di fianco alla parrocchia dei S.S. Apostoli

sgombero abusivi olgiate olona

Sei romeni, che avevano occupato abusivamente un immobile di proprietà della parrocchia S.S. Apostoli Pietro e Paolo a Busto Arsizio, sono stati denunciati e allontanati questa mattina (mercoledì) dagli uomini del Commissariato della Polizia di Stato, affiancati dagli agenti della Polizia Locale.

Da qualche tempo giungevano alle Forze dell’Ordine segnalazioni sulla presenza di più persone all’interno dello stabile di via Genova 3, persone che vi trascorrevano la notte per uscirne la mattina presto.

Verificato che si trattava di occupanti abusivi, questa mattina le Volanti del Commissariato di via Ugo Foscolo, con l’apporto di pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Lombardia e di agenti del Comando della Polizia Locale, hanno effettuato un accesso nell’immobile trovandovi accampati, con giacigli di fortuna e in condizioni igieniche assai precarie, cinque uomini e una donna, tutti di nazionalità romena, con precedenti di polizia e già destinatari di fogli di via da vari comuni del circondario.

I sei, dopo essere stati identificati, sono stati denunciati per il reato di invasione di edifici e allontanati, mentre la proprietà ha provveduto a mettere in sicurezza l’immobile effettuando interventi di muratura che impediranno in futuro nuove intrusioni.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Aprile 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.