Tenta il suicidio in auto coi farmaci, salvata dai Carabinieri

La 40enne è stata trovata da una pattuglia, priva di sensi nella sua auto, nei pressi di un bosco. I due militari hanno chiamato i soccorsi ed effettuato le prime manovre salva-vita e ora è fuori pericolo

carabinieri notte

Una pattuglia dei Carabinieri di Cassano Magnago ha salvato la vita di una donna di 40 anni che aveva cercato di farla finita ingerendo farmaci. Il fatto è avvenuto nella tarda serata di ieri, giovedì, in una strada sterrata che conduce in una zona boschiva dove i militari della Stazione cittadina, nel corso del normale servizio di perlustrazione, avevano notato un’autovettura in sosta.

Nel corso del conseguente controllo del veicolo, gli operanti hanno constatato la presenza all’interno dell’abitacolo di una donna priva di sensi e di numerose confezioni di medicinali riposte sul sedile posteriore.

I carabinieri, in attesa dell’intervento del personale sanitario immediatamente richiesto, vista la gravità della situazione hanno rotto il vetro posteriore dell’auto prestandole i primi soccorsi, estraendola dall’abitacolo e provando a rianimarla. I successivi accertamenti consentivano di appurare che la donna aveva tentato il suicidio attraverso l’ingestione di una dose eccessiva di farmaci.  

Trasportata immediatamente all’ospedale Gallarate in ambulanza, è stata ricoverata in prognosi riservata e, fortunatamente, non è in pericolo di vita.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Giugno 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.