Campionati Europei, Dressino e Crenna conquistano la finale

Sia il K2 1000 dell'atleta di Mercallo, sia il K4 500 di quello di Sesto Calende centrano la qualificazione. Sabato lotteranno per una medaglia

giulio dressino olimpiadi Rio 2016

È già volato in finale Giulio Dressino, il canoista di Mercallo già autore di una grande Olimpiade a Rio (fu sesto) e impegnato ora ai Campionati Europei di Plovdiv.

Sulle acque bulgare l’atleta delle Fiamme Gialle (cresciuto nel Circolo Sestese) ha ottenuto il terzo posto nella batteria del K2 1000 metri maschile, imbarcazione che condivide con Nicola Ripamonti. Un risultato sufficiente per accedere alla finale per le medaglie in programma sabato mattina, in cui l’Italia sarà impegnata in acqua 7.

La batteria di Dressino e Ripamonti è stata vinta dalla Germania che ha preceduto nell’ordine la Spagna e appunto gli azzurri, i quali hanno fatto segnare il tempo di 3’12″692.

E in finale ci sarà anche Mauro Crenna, canoista sestese (Fiamme Gialle a sua volta dopo gli anni al CSCK) nella specialità del K4 500 metri maschile insieme ad Alberto Ricchetti, Alessandro Gnecchi e Mauro Pra Floriani.

Il quartetto azzurro è stato perfetto nella semifinale del pomeriggio: prima è partito lento (solo settimi a metà prova), poi ha messo il turbo e ha vinto la propria regata ottenendo anche il miglior tempo di qualificazione (1’23″396, come il Portogallo) alla gara per le medaglie, in programma sabato mattina.
Nella batteria del mattino il K4 azzurro era stato solo quarto in una gara vinta dalla Bielorussia che si era così già qualificata per la finalissima, in cui Crenna e soci pagaieranno in acqua 3.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 14 luglio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore