Finisce al settimo posto l’avventura europea di Dressino e Crenna

E' questo il risultato sia del K2 1000 dell'atleta di Mercallo, sia il K4 500 di quello di Sesto Calende

olimpiadi 2016

E’ finita con un settimo posto la finale di Giulio Dressino, il canoista di Mercallo che si è giocato oggi, sabato 15 luglio 2017, la finale dei Campionati Europei di Plovdiv.

Sulle acque bulgare l’atleta delle Fiamme Gialle (cresciuto nel Circolo Sestese) aveva ottenuto il terzo posto nella batteria del K2 1000 metri maschile, insieme a Nicola Ripamonti.

E al settimo posto è finita anche la finale di Mauro Crenna, canoista sestese (Fiamme Gialle a sua volta dopo gli anni al CSCK) nella specialità del K4 500 metri maschile insieme ad Alberto Ricchetti, Alessandro Gnecchi e Mauro Floriani.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 luglio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore