“Fotografando nella città giardino”: torna la gara “in coppia” tra fotoamatori

Sabato 30 torna la "caccia al tesoro" tra coppie di fotoamatori: 220 oggetti da trovare, con una sola macchina fotografica. Giudici tre famosi fotografi varesini

maggio 2017

Torna “Fotografando nella Città Giardino”, un pomeriggio tutto varesino dedicato ai fotoamatori,  che sono chiamati a partecipare ad una sorta di caccia al tesoro fotografica per il centro di Varese, con una lista di 20 soggetti da “trovare” in 220 minuti.

L’appuntamento è per sabato 30 settembre (con slittamento al 7 ottobre, in caso di maltempo) dalle 14.30: la partenza è dal gazebo dell’Associazione organizzatrice, la 23 &venti, che sarà posizionato in Piazza del Podestà.

«Abbiamo riproposto con entusiasmo questa gara – dichiara Sonia Milani, presidente dell’Associazione 23&20, ideatrice della competizione – perché lo scorso anno è stata molto apprezzata dai partecipanti e perché siamo convinti che Varese sia una città che si presta a questo tipo di iniziativa. Lo scopo è quello di coinvolgere più giovani e meno giovani, con il pretesto di una sfida, nella realizzazione di scatti fotografici di alcuni scorci della nostra città e di alcuni particolari da scovare tra le vie del centro, ma anche usando la propria fantasia, spirito d’iniziativa e creatività, con un format ben preciso e collaudato, che permetta il divertimento abbinato alla passione per la fotografia».

I fotografi potranno partecipare solo se in coppia, utilizzando una sola macchina fotografica. Ogni coppia riceverà un cappellino personalizzato, un pass “concorrente”, l’attestato di partecipazione ed avere la possibilità di vincere:
– 1^ premio: biglietto del treno a/r per 2 pax ed ingressi ad una mostra fotografica sul territorio nazionale (da scegliere entro il 31/12/2017);
– 2^ premio: 2 cavalletti professionali (Offerti da FdS Foto Video);
– 3^ premio: 2 zainetti porta macchina fotografica (Offerti da FdS Foto Video);
– 4^ premio:dedicato alla coppia più bella (ossia quella più votata su FB) Cena x 2 (offerta da MammaLena Varese)

«Per questa edizione abbiamo stretto importanti sinergie  – ha proseguito Sonia Milani – Innanzitutto ringrazio il Comune di Varese per averci rinnovato sostegno e fiducia, poi è importante il fatto che abbiamo potuto contare sulla presenza in giuria di nomi prestigiosi della fotografia varesina, che sicuramente daranno un valore aggiunto alla gara».

Saranno infatti giudici della competizione Enrico Lamberti, Fausto Di Silvio e il giovane Matteo Milani, che ha partecipato a numerose competizioni di questo genere sul territorio nazionale. «Tre generazioni che si confronteranno sugli scatti dei nostri concorrenti» ha concluso Milani.

Le iscrizioni sono ancora aperte, al sito di 23&venti.  Per i ritardatari sarà possibile iscriversi anche il giorno stesso, recandosi al gazebo dell’Associazione entro le 14.00.

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 27 settembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore