Trattori in piazza San Vittore

In occasione della festa del ringraziamento i trattori di Coldiretti hanno sfilato fino alla Basilica per dare inizio alla nuova stagione agraria

Coldiretti festa ringraziamento 2017

E’ una festa antica che si rinnova ogni anno con la fine della stagione agraria e l’inizio della nuova. Un modo per essere riconoscenti dei frutti della terra e augurarsi un buon auspicio nel raccolto dell’anno successivo. E’ la festa “del ringraziamento” dove i trattori si riuniscono per dare idealmente inizio al lavoro. Quest’anno hanno raggiunto piazza San Vittore nel cuore di Varese per partecipare alla Santa Messa ed avere la benedizione. Oltre venti trattori, che simbolicamente rappresentano tutti i soci di Coldiretti Varese, hanno sfilato da piazzale Kennedy, passando da piazza Repubblica per raggiungere la Basilica.

Galleria fotografica

Coldiretti festa ringraziamento 2017 4 di 14

«E’ la sessantasettesima edizione – spiega Raffaello Betti, direttore di Coldiretti Varese – Infatti dal 1950 ogni hanno con la Festa  di San Martino dell’11 novembre si chiude una stagione agraria e se ne riapre un’altra. Quest’anno abbiamo volutamente scelto di entrare in città per portare idealmente la campagna e far conoscere la realtà agricola di Varese. La nostra non è certo una città votata all’agricoltura ma le realtà presenti sono importanti e offrono prodotti di alta qualità. Non è un caso che esistono giovani ragazzi che scelgono di fare “i contadini” con orgoglio e proprio venerdì abbiamo presentato alle scuole l’esperienza di cinque di loro».

A fine cerimonia Coldiretti polenta e bruscitt per tutti.

Per tutta la giornata lungo corso Matteotti sarà possibile acquistare leccornie direttamente dai produttori.

di
Pubblicato il 26 novembre 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Coldiretti festa ringraziamento 2017 4 di 14

Galleria fotografica

Coldiretti mercatino Varese 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore