Lavori a Madonna Regina, polemica infinita tra sindaco e Ance

Il primo cittadino è tornato a criticare l'Ance per l'istanza presentata ad Anac che sottolinea alcuni problemi emersi dal bando per la realizzazione dei lavori in via per Lonate: "Danneggiano i propri associati"

emanuele antonelli

Il sindaco di Busto Arsizio tira dritto e attacca Ance anche al termine del consiglio comunale di ieri sera (martedì): «Quest’associazione danneggia i propri associati in tutta Italia». Emanuele Antonelli non ha nessuna intenzione di chiudere la polemica in seguito all’istanza presentata all’Autorità anticorruzione per il bando di assegnazione dei lavori di via per Lonate, nel quartiere Madonna Regina.

L’Ance Varese aveva rilevato come il bando di gara presentasse alcune criticità e difficoltà interpretative, oltre a chiedere opere fuori dal capitolato d’appalto come migliorie. A questa istanza il sindaco ha risposto bloccando l’avvio dei lavori che era previsto in questi giorni (dopo 11 anni di attesa, ndr) in attesa che l’Anac si esprimesse (ha 60 giorni di tempo) sui problemi segnalati dall’associazione dei costruttori edili.

Antonelli ha ribadito che «la scelta di sospendere l’avvio del cantiere era inevitabile di fronte al rischio di un danno erariale al Comune». Il primo cittadino, infatti, sostiene che «in casi come questo è necessario tutelare l’ente pubblico e con lui i cittadini che pagherebbero per scelte sbagliate – spiega – e mi stupisco del fatto che Franzosi se ne esca con quelle affermazioni».

Orlando Mastrillo
orlando.mastrillo@varesenews.it

Un cittadino bene informato vive meglio nella propria comunità. La buona informazione ha un valore. Se pensi che VareseNews faccia una buona informazione, sostienici!

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Novembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.