L’augurio ai dipendenti: «Passione e divertimento nel lavoro che fate»

Così il segretario generale Francesco Tramontana nel corso della cerimonia per gli auguri di Natale dove erano presenti Sindaco e Giunta

Lavorare in maniera seria, professionale ma senza la pesantezza che può respirarsi tra uffici e pratiche, e quindi riscoprire la leggerezza e credere nello spirito di servizio verso una comunità.

Galleria fotografica

Gli auguri del sindaco Galimberti 4 di 10

Cerimonia sobria, con qualche minuto di ritardo per la sortita milanese del sindaco Galimberti, atteso nel Salone Estense nella mattinata di oggi, mercoledì 20 dicembre, per il tradizionale scambio di auguri.

Parole di elogio e ringraziamento da parte del primo cittadino per il lavoro degli 800 dipendenti comunali, ma anche per chi, fra le anime associative e del mondo del volontariato, vuole dare un contributo al lavoro dell’amministrazione.

Gli auguri del sindaco Galimberti

Presente il vice sindaco Zanzi («Ho imparato a conoscervi e ad apprezzarvi», ha detto a chi lavora alla macchina del Palazzo), il presidente del Consiglio Comunale Malerba e gran parte della giunta, oltre a qualche volto della minoranza.

Monsignor Luigi Panighetti, prevosto di Varese, pima della benedizione ha ricordato l’ìmportante compito dei dipendenti comunali, ciascuno dei quali ha un mandato implicito: «Guardare con cura e attenzione». Vi ricordo – ha esortato Panighetti – che prendersi cura dell’altro è parte integrante dello spirito di Natale».

Molto importante il consiglio ai dipendenti del segretario generale Francesco Tramontana: «Mettete passione, ma anche divertimento nel lavoro che ogni giorno siete chiamati ad affrontare»

di
Pubblicato il 20 Dicembre 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Gli auguri del sindaco Galimberti 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.