Reti idriche, Liberi per la Provincia e Forza Italia vogliono vederci chiaro

Lo chiede con forza Marco Riganti, capogruppo a Villa Recalcati della formazione che siede sui banchi dell’opposizione

Marco Riganti sindaco solbiate Arno

Reti idriche, Liberi per la Provincia e Forza Italia vogliono vederci chiaro.

Lo chiede con forza Marco Riganti, capogruppo a Villa Recalcati della formazione che siede sui banchi dell’opposizione: «Il presidente Gunnar Vincenzi deve convocare una riunione capigruppo al più presto e spiegare qual è la posizione della Provinia di Varese in questa partita, di cui si capisce ben poco. C’è troppa confusione tra dichiarazioni, smentite, cifre che ballano tra Ato e Alfa. Noi vogliamo capire bene cifre e tempi per non finire come sempre che poi a pagare sono i cittadini».

«Anche sui tempi – prosegue Riganti -, è ora di dare un messaggio chiaro: siamo credo gli ultimi in Italia, perchè non si va avanti? Ci sono solo ragioni politiche da superare? Se sì, si faccia in fretta a superarle, con trasparenza e correttezza»

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 dicembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore