Mobilità elettrica, a Varese arrivano 13 nuove colonnine

Approvato il protocollo tra il Comune di Varese e il Gruppo Enel che installerà gratuitamente una rete di ricarica dei veicoli

auto elettrica

A Varese arrivano 13 colonnine per la ricarica delle auto elettriche per un totale di 26 nuove postazioni dedicate alla mobilità sostenibile, ogni colonnina è dotata infatti di due impianti di ricarica. La Giunta Galimberti ha approvato un protocollo di intesa con Enel Energia Spa per la realizzazione di una rete di ricarica per veicoli elettrici.

La città è stata scelta dalla società per l’installazione gratuita delle colonnine e gli impianti non avranno costi per l’amministrazione. Nelle prossime settimane la Giunta individuerà le aree in cui installare le colonnine per la ricarica tendendo conto delle zone con un maggior afflusso di automobili o di particolare interesse in materia di mobilità.

Il Gruppo ENEL che fornirà a Varese le nuove colonnine ha ideato un sistema di infrastrutture intelligenti per la ricarica dei veicoli elettrici composti da diversi modelli, gestiti con le più avanzate tecnologie informatiche per il controllo e la gestione remota (“Electric Mobility Management”) ed in grado di rispondere alle attuali e future esigenze di una mobilità urbana, evoluta e sostenibile.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 febbraio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore