Tingeltangel: l’arte di Karl Valentin al Teatro di Cuasso

Sabato 17 febbraio nuovo appuntamento della stagione 2017-2018 al Nuovo Teatro di Cuasso con la direzione artistica di Paolo Franzato

Cuasso al Monte - Nuovo teatro Cuasso presentazione stagione 2017-2018

Si conclude sabato 17 febbraio la prima parte della stagione teatrale 2017-2018 al Nuovo Teatro di Cuasso.

In scena Teatro Franzato con lo spettacolo “Tingeltangel” di Karl Valentin.

«I Tingel Tangel erano nella Germania degli anni Venti e Trenta locali fumosi, stipati di sedie e tavolini, dove si andava per mangiare e assistere a uno spettacolo – spiega Paolo Franzato, che cura la regia di questo lavoro – Qui, ogni sabato sera, accorreva una folla di bottegai e impiegati a rimpinzarsi di wurstel e crauti e a dimenticare le privazioni del quotidiano. Questo è il luogo e il tempo che vi proponiamo: su una rabberciata pedana di legno, tra probabili zaffate di birra e sudore, un’orchestrina strampalata e un gruppo di artisti scalcinati si esibiscono: sketch, monologhi, clownerie che si proiettano sullo sfondo di una Monaco muffita, dozzinale e scurrile, malinconicamente gaudente a pochi anni dallo scoppio della I Guerrra Mondiale».

«Evocazione di un’epoca e una società in cui sembra non esserci più un ordine al servizio degli uomini ma uomini al servizio di un ordine e una comicità, quella di Karl Valentin, che attraverso il ricorso al ridicolo, denuncia l’inadeguatezza di tutte le cose e la coscienza di un mondo nel quale l’uomo ha perso ogni potere e ogni armonia. Che lezione può trarne l’uomo di oggi? Ogni spettatore troverà la sua risposta».

Tingeltangel è uno dei più apprezzati e replicati spettacoli teatrali della compagnia di Paolo Franzato. In scena varie drammaturgie tratte dalla raccolta omonima di Valentin: Teatro dell’obbligo, Lettera d’amore, Al Teatro dei Giardinieri, Nel fienile, Difficoltà di trasporto, Conversazione interessante, Andare a teatro, La lepre arrosto, In farmacia, Lettera alla figlia Bertl, Il rilegatore Wanninger, L’acquario.

Le musiche sono tratte da Luis Enriquez Bacalov, John Lennon & Paul Mc Cartney, Cesare Andrea Bixio, Ennio Neri, Edith Piaf, Casiroli/Consiglio/Rastrelli, Consuelo Velazquez, Eros Sciorilli, Francis Lai, Michel Fugain, Giovanni D’Anzi, Tito Manlio, Ponzoni, Pozzetto, Jannacci, Alberto Lao Schor, Mario Bonavita (Marf).

In scena Monica Anchieri, Raffaele Campolattano, Marcella Magnoli, Roberta Menzaghi, Caterina Murrazzu, Mauro Provvidi, Marco Rodio, Tiziana Rovera, Riccardo Trovato. Traduzione: Mara Fazio. Costumi e accessori di scena: Marcella Magnoli. Acconciature: Michael Muscolino. Tecnico audio: Roberto Tamiazzo. Assistente alla regia: Marco Rodio.

Dal 27 marzo inizieranno gli eventi della seconda parte (primavera/estate) della Stagione, la prima diretta da Franzato. In cartellone ci saranno spettacoli teatrali e musicali, e rappresentazioni che coinvolgono il teatro nelle scuole e le scuole di teatro.

Si consiglia la prenotazione: tel. 349.7119193 – Ingresso 12 euro

Nuovo Teatro, via Roma a Cuasso al Monte

di mariangela.gerletti@varesenews.it
Pubblicato il 17 febbraio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore