24 ore per il Signore, la “maratona di preghiera” per la quaresima

Dalle 18 di venerdì 9 alle 18 di sabato 10 marzo il decanato di Varese propone la “24 ore per il Signore” nella basilica di san Vittore

San Vittore dall'Arco Mera

E’ una vera e propria maratona di preghiera: venerdì 9 e sabato 10 marzo il decanato di Varese propone la “24 ore per il Signore” nella basilica di san Vittore.

Un momento in realtà vissuto da tutte le diocesi del mondo nel periodo di Quaresima, raccogliendo l’invito di Papa Bergoglio che il 9 marzo, nella Basilica di San Pietro, presiederà la Celebrazione Penitenziale di apertura di questa iniziativa.

«Il passo del salmo 130 “Presso di te è il perdono” è il tema che accompagna l’iniziativa – spiega il Decano di Varese, don Mauro Barlassina – Come ci ricorda il Santo Padre è “un’occasione propizia anche quest’anno l’iniziativa “24 ore per il Signore”, che invita a celebrare il Sacramento della Riconciliazione in un contesto di adorazione eucaristica”. Accanto alle proposte e ai percorsi offerti nelle comunità pastorali, parrocchiali, nelle associazioni e movimenti ecclesiali, come Decanato di Varese invitiamo a valorizzare questo tempo buono che andrà dalla serata di venerdì fino alla Messa vigiliare di sabato: un’intera giornata dedicata alla preghiera».

Un giorno destinato al raccoglimento favorito dal silenzio, «alla riappropriazione del tempo come dono ricevuto e alla Confessione».

COSA SUCCEDERA’

Le celebrazioni saranno aperte dal Vespro meditato alle 18.30 nella Basilica S. Vittore a Varese, dove si terrà, alle 21, la celebrazione penitenziale comunitaria che favorirà il clima di contemplazione e di preghiera necessario per prepararsi e celebrare la confessione individuale.

Alle 22 seguirà l’Esposizione Eucaristica con processione al Battistero di San Giovanni che rimarrà aperto per l’intera notte. Al mattino del sabato si ripartirà con le lodi in battistero alle 8.15 e la messa alle 8.30 nella Basilica di san Vittore, dove le celebrazioni proseguiranno (con l’Adorazione Eucaristica dalle 9 e dalle 10.45 e la messa delle 10) fino alla messa delle 18.

Per tutta la durata dell’iniziativa saranno ininterrottamente presenti alcuni preti disponibili per confessare.

 

La Basilica rimarrà aperta l’intera giornata

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 marzo 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore